iPad 3G, come controllare il credito 3 nella micro-SIM [aggiornato]

di Andrea "C. Miller" Nepori 26

Se avete acquistato una micro-SIM della 3 per iPad vi sarete sicuramente accorti di un’incongruenza: non c’è un modo semplice e diretto di controllare il credito sulla scheda. Ricaricare non è un problema: la micro-SIM ha un suo numero dedicato e basta effettuare l’accredito con quello attraverso qualsiasi mezzo usiate già ora (ricarica dal bancomat, ricarica online dal sito della banca, ricarica dal tabaccaio o nei 3 Store, tanto per citarne alcuni).

Per registrarsi sul sito della Tre e accedere al pannello online dell’Area 133 è però necessario poter ricevere un SMS con il codice di accesso, impossibile da leggere sull’iPad. Quando sarà disponibile, potremo ovviare inserendo la micro-SIM in un iPhone 4. In attesa che il nuovo melafonino arrivi anche da noi, la soluzione più comoda è ricorrere ad una utility chiamata Credito Residuo per Tre, disponibile a 0.79€ su App Store (link iTunes).

Nella pagina di registrazione  del sito di 3 si legge che “se hai un piano tariffario dedicato esclusivamente alla navigazione Internet, ti sarà richiesto il PIN originario della USIM e un indirizzo e-mail dove ricevere la password”, inserendo il numero della micro-SIM iPad il sistema procede all’invio dell’SMS senza chiedere alcun indirizzo email. L’operatore ci ha confermato che il problema è noto e che però ci potrebbe volere ancora un po’ per un adeguamento del sistema.

Credito Residuo per Tre è stata pensata per iPhone ma funziona benissimo anche su iPad e permette di ovviare al problema attendendo che i tecnici modifichino il sistema di iscrizione. Basta scaricarla ed aprirla dopo che avrete disattivato la Wi-Fi e verificato di essere sotto copertura 3G di 3. La prima schermata vi darà subito tutte le informazioni importanti sulla scheda inserita: informazioni sul credito, consumo in MB del mese in corso e storico delle ultime cinque ricariche effettuate.

Unico neo di questo metodo per il controllo del credito su iPad 3G sta nel fatto che l’applicazione gira in modalità “ristretta”, non essendo ancora ottimizzata per il Tablet. Un’applicazione specifica per iPad con le medesime funzioni, chiamata “Credito per Tre – per iPad” è attualmente in corso di approvazione su App Store.

Prima di suggerire questa soluzione (e di adottarla io per primo) ho verificato che non vi fossero metodi alternativi online che permettessero di fare le stesse cose in maniera gratuita. Non ne ho trovati. Se conoscete qualche altra soluzione, in attesa dell’adeguamento di Tre, fatecelo sapere nei commenti.

Aggiornamento: questo articolo ha sortito l’effetto sperato. Esiste un metodo gratuito per conoscere la situazione del proprio credito sulla micro-SIM dell’iPad. Come suggerito da alcuni nei commenti (ma con il link non corretto) basta collegarsi a internet.tre.it con l’iPad sotto rete 3G (disattivate la Wi-Fi). Nella pagina che visualizzerete cliccate sul bannerino dell’iPad in alto a destra e potrete accedere al menu mobile con tutte le informazioni sul credito e sulle soglie. L’interfaccia lascia parecchio a desiderare ma fa sicuramente il suo dovere. Grazie a tutti per i commenti e a Perplimo per la dritta finale.