Geocaching: il mondo è tutto da scoprire

di Michele Baratelli 2

Nome: Geocaching 1.0
Categoria: Navigazione – Licenza: 7.99 Euro
Data di rilascio: 01/10/2008 – Piattaforma: iPhone – iPod touch

Quante volte da bambini abbiamo giocato alla caccia al tesoro e più la zona da perlustrare era ampia, più ci sembrava di essere dei piccoli esploratori alla ricerca di tesori preziosi: poi siamo diventati grandi e, forse per via delle “cose della vita”, ci siamo dimenticati quanto era bello giocare a tale gioco. Ora che siamo grandi e “auto muniti” lo spazio perlustrabile è potenzialmente infinito: se l’avventura fa per voi, vi consigliamo di provare assolutamente Geocaching per iPhone e iPod touch. È disponibile su App Store al prezzo di 7.99 Euro: non spaventatevi del prezzo, il gioco vale almeno dieci volte tanto.

Per chi non fosse esperto di geocaching, la solita Wikipedia viene in aiuto definendo tale pratica come “un tipo di caccia al tesoro in cui i partecipanti, detti “geocacher“, usano un ricevitore GPS per nascondere o trovare dei contenitori di differenti tipologie e dimensioni. Questi contenitori sono chiamati “geocache” o più semplicemente cache”. La fonte online con il maggior numero di cache disponibili è il sito geocaching.com da cui Geocaching per iPhone e iPod touch trae il suo database.

In sostanza avrete, dopo aver acquistato il programma tramite App Store, un numero elevatissimo di questi cache da trovare: ecco un’interessante modo per sfruttare pienamente il dispositivo GPS di iPhone 3G con il quale sarete portati proprio nel punto esatto indicato dalle coordinate che qualcuno ha lasciato. Dopo aver lanciato il programma, Geocaching vi fornisce un elenco delle cache da scovare nella vostra zona: per ognuna di esse fornisce naturalmente le coordinate e la mappe oltre che a una dettagliata descrizione compilata da colui che ha materialmente piazzato la cache.

Ci sono oltre 650000 cache da scovare nel mondo e, nella zona in cui ho provato il programma (piccolo paese del nord Italia), sono comparse più di quindici “location da scoprire“: è bastato spostarsi di qualche chilometro per vederne apparire altre.

Geocaching per iPhone e iPod touch vi “tira fuori” quello spirito da esploratore che avete lasciato assopire nel tempo e, allo stesso momento, vi permette di gustare dei luoghi particolari (come quello nella foto qui sopra proposta) facendo delle belle passeggiate in compagnia degli amici. Geocaching permette un utilizzo “diverso” di iPhone e iPod touch: naturalmente è consigliato l’uso ai possessori di iPhone 3G rispetto a quelli del precedente modello (ovvio che l’utilizzo con iPod touch è limitato).

Geocaching per iPhone e iPod touch è ben strutturato ed è talmente semplice nell’utilizzo tanto da essere godibile fin dal primo utilizzo: i 7.99 Euro sono pienamente giustificati dall’ottimo software sviluppato che vi permetterà di trovare, senza intoppi di programmazione, le varie cache di cui sarete alla ricerca per un divertimento potenzialmente senza limiti.

Geocaching è disponibile nell’ App Store di Apple nella categoria “Navigazione” al costo di 7.99 Euro.