Documents To Go: Office per iPhone e iPod touch

di Redazione 1

Nome: Documents To Go 1.0
Categoria: Produttività – Licenza: 3,99 euro – Prezzo Promozionale
Data di rilascio: 25/05/2009 – Piattaforma: iPhone – iPod touch

Da alcuni avvertita come una grave lacuna, per altri un problema che non si pone, la mancanza di un reale supporto ai documenti di Office è stata a lungo una lacuna per iPhone e iPod touch che anche App Store ha faticato a colmare. Dataviz aveva da tempo promesso una soluzione: soluzione arrivata già da qualche giorno che, già nel nome, mantiene fede alla tradizione della software house. Documents To Go per iPhone e iPod touch rende idealmente disponibile la suite di Office anche per i devices portatili di Apple. Con il supporto anche verso i file di iWork e un ottimo programma per la sincronizzazione con il proprio computer, Documents To Go ha tutte le basi per essere un buon compagno di lavoro mobile.

Scontato è il paragone con QuickOffice: Documents To Go ha dalla sua parte il prezzo altamente competitivo mentre QuickOffice fornisce un reale supporto ai files creati suite Office. Infatti, se entrambe le App sono in grado di visualizzare le diverse tipologie di files (cosa che iPhone e iPod touch fanno in automatico con i files allegati alle E-Mail), Documents To Go è in grado di editare soltanto i file Word. Una scelta dei programmatori che però promettono la disponibilità molto prossima anche di tutte le altre funzioni.

Documents To Go, dunque, permette di lavorare soltanto su file di puro testo i quali  probabilmente sono quelli più largamente utilizzati: non tutti, infatti, abbiamo l’esigenza di gestire tabelle Excel anche in mobilità, oppure di modificare presentazioni PowerPoint con il ridotto schermo di iPhone e iPod touch.

L’editing dei testi è veramente ben fatto e Documents To Go offre la reale possibilità di gestire un testo anche dal proprio melafonino. È possibile creare un nuovo file Word oppure lavorare su uno importato dal proprio computer, gestire tabelle e grafici, contare le parole, inserire automaticamente elenchi puntati e numerati.

Se devo essere sincero, personalmente sono sempre molto restio a comporre testi (anche E-Mail di media lunghezza) con iPhone, preferendo la cara vecchia tastiera del mio Mac. Utilizzando per qualche giorno Documents To Go mi sono ricreduto e ho iniziato ad apprezzare questo nuovo modello di “produttività mobile”. L’editor di file Word offre tutte le più comuni funzioni e ciò rende l’esperienza di videoscrittura piacevole anche agli scettici come il sottoscritto.

La pecca più grande di Documents To Go è il mancato supporto del copia-incolla presente in iPhone OS 3.0: problema che a detta di Dataviz stessa sarà superato quanto prima con un aggiornamento. Giusto due parole veloci sulla suite per il computer: dopo averla scaricata da qui ed aver fatto il “pairing“, trasferire i files è semplice e veloce (ovviamente è richiesta una rete wireless).

Documents To Go per iPhone e iPod touch è un buon programma per la produttività mobile di files Word in attesa che vengano rilasciati gli aggiornamenti gratuiti dei tasselli mancanti. Dato il prezzo relativamente basso (3,99 euro se non si hanno esigenza di Exchange), mi permetto di consigliare Documents To Go a tutti coloro che desiderano modificare files Word con il proprio iPhone: quando poi arriveranno gli aggiornamenti, si avrà una suite completa ad un prezzo davvero piccolo.

Documents To Go è  disponibile nell’App Store di Apple nella categoria “Produttività” a 3.99 Euro.

Thanks to Dataviz and in particular to Danny Tu.