Il mondo a lutto per Steve Jobs

di Lucio Botteri 2

Fiori e mele sulla 5th Avenue

È successo davvero. Questo il primo pensiero, svegliandosi stamattina, “the day after”, quasi con quella tipica vana speranza di aver fatto solo un brutto sogno. Era la notizia che non avremmo mai voluto riportarvi, non così presto almeno.

Il mondo intero è a lutto. Ieri abbiamo assistito ad una vera e propria valanga di messaggi di cordoglio, di tributi, di semplici gesti che ci confermano in un modo o nell’altro l’importanza del genio che ci ha appena lasciato. In questo post vi riporteremo i pensieri e le parole di personalità quali Bill Gates, Steve Wozniak, Barack Obama, Rupert Murdoch e tanti altri che abbiamo trovato in giro per il web, tutte tradotte in italiano.

Tim Cook

Apple ha perso un genio visionario e creativo, e il mondo ha perso una persona straordinaria. Chi di noi ha avuto la fortuna di conoscere Steve e lavorare con lui ha perso un amico, una guida una fonte d’ispirazione. Steve lascia un’azienda che solo lui avrebbe potuto costruire, e il suo spirito resterà per sempre lo spirito di Apple.

Stiamo preparando una celebrazione della straordinaria vita di Steve per i dipendenti Apple che avrà luogo presto. Se volete condividere i vostri pensieri, ricordi e condoglianze nel frattempo potete inviare una email a [email protected]

Non ci sono parole per esprimere in modo adeguato la tristezza per la morte di Steve o la gratitudine per l’opportunità di lavorare con lui. Renderemo omaggio alla sua memoria dedicandoci con tutti noi stessi a continuare il lavoro che amava cosi’ tanto.

Steve Wozniak

Mi mancherà tantissimo… Ho troppi ricordi con lui, non riesco a focalizzarmi su una cosa sola, mi devo sedere e riflettere, ritrovare un po’ me stesso. Sono sconvolto, basito. È come quando è morto John Lennon o J. F. Kennedy. Dentro di me c’è un enorme vuoto. Nessun leader politico ha avuto lo stesso impatto sulle nostre vite.

Per Steve Jobs, il successo non si misurava in termini di denaro, ma in termini di cambiamenti e ripercussioni sulla società. Lui voleva creare computer che non fossero costosi per metterli alla portata di tutti… e da quel momento la storia dei computer è cambiata.

La famiglia di Steve Jobs

Steve è morto in pace circondato dalla sua famiglia. Nella sua vita pubblica era conosciuto come un visionario; nella vita privata amava la sua famiglia. Siamo grati alle tante persone che hanno condiviso i loro auguri e le loro preghiere durante l’ultimo anno della malattia di Steve: verrà creato un sito per coloro che volessero offrire un tributo.
Siamo grati per il supporto e la gentilezza di coloro che hanno condiviso i nostri sentimenti per Steve. Sappiamo che molti di voi piangeranno con noi e vi chiediamo di rispettare la nostra privacy durante il nostro lutto.

Ronald Wayne

Ciò che ha reso Jobs un uomo di tale successo era l’attenzione che concentrava su ciò che voleva fare, l’intelligenza, la capacità di capire le persone e di raccogliere intorno a sé quegli individui dotati delle competenze e delle abilità che gli mancavano. Ha avuto la capacità di predire il futuro con precisione, di capire come il mondo sarebbe stato.

Barack Obama

Michelle ed io siamo addolorati dall’apprendere la notizia della morte di Steve Jobs. Steve era uno dei più grandi innovatori americani – coraggioso a sufficienza per pensare fuori dagli schemi, audace abbastanza per credere di poter cambiare il mondo e con talento a sufficienza per farlo.

Creando una delle società più di successo del pianeta dal suo garage, ha esemplificato lo spirito dell’ingenuità americana. Rendendo il computer “personal” e mettendo internet nelle nostre tasche, ha reso la rivoluzione dell’informazione non solo accessibile, ma intuitiva e divertente. E rendendo il suo talento una storia da raccontare, ha portato la gioia a milioni di adulti e ragazzini.

Steve era orgoglioso di dire che viveva ogni giorno come fosse l’ultimo. Facendolo, ha trasformato le nostre vite, ha ridefinito l’industria nella sua interezza e ha raggiunto uno degli obiettivi più difficili nella storia dell’umanità: ha cambiato il modo in cui ognuno di noi vede il mondo. Il mondo ha perso un visionario. E forse non c’è maggior tributo al successo di Steve del fatto che gran parte del mondo è venuta a conoscenza della sua morte attraverso un device che lui ha inventato. Michelle ed io mandiamo i nostri pensieri e le nostre preghiere alla moglie Laurene, alla sua famiglia e a tutti coloro che gli hanno voluto bene.

Bill Gates

Sono davvero addolorato di venire a conoscenza della morte di Steve Jobs. Melinda ed io mandiamo le nostre sincere condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici, e a tutti quelli che hanno lavorato con Steve. Io e Steve ci siamo incontrati per la prima volta circa trent’anni fa, siamo stati colleghi, rivali e amici nel corso di più di metà delle nostre vite. Il mondo raramente ha visto qualcuno capace di avere un impatto profondo tanto quello di Steve, i cui effetti saranno sentiti da molte generazioni future. È stato un onore enorme lavorare con lui, lo è stato per tutti quelli che sono stato così fortunati da poterlo fare. Steve mi mancherà immensamente.

Steve Ballmer

Voglio esprimere le mie profonde condoglianze per la scomparsa di Steve Jobs, uno dei fondatori della nostra industria e un visionario vero. Il mio cuore va alla sua famiglia, a tutta Apple e a chiunque sia stato interessato dal suo lavoro.

Paul Allen

Le mie condoglianze alla famiglia e agli amici di Steve Jobs. Abbiamo perso un pioniere unico della tecnologia e una persona che sapeva come rendere incredibilmente grandi i prodotti. Steve ha combattuto una lunga battaglia contro le avversità in modo coraggioso. E in risposta a tutte queste avversità ha continuato a realizzare grandi cose. Da persona che ha dovuto affrontare le sue sfide mediche, traggo incoraggiamento da come lui ha perseverato.

Warren Buffet

È stato uno dei più memorabili uomini d’affari e innovatori della storia americana.

Mark Zuckerberg

Steve, grazie per essere stato un mentore e un amico. Grazie per aver dimostrato che quello che costruisci può cambiare il mondo. Mi mancherai.

Rupert Murdoch

Oggi abbiamo perso uno dei pensatori, dei creatori e degli imprenditori più influenti di tutti i tempi. Steve Jobs è stato semplicemente il più grande CEO della sua generazione. Se da un lato sono profondamente rattristato per la sua scomparsa, non posso non ricordare il profondo impatto che ha avuto nel rivoluzionare il modo in cui la gente consuma intrattenimento e contenuti. Il mio cuore è rivolto alla sua famiglia e a chiunque abbia avuto l’opportunità di lavorare al suo fianco per rendere reali le sue tante visioni.

Bob Iger

Steve Jobs era un grande amico e un consigliere fidato. La sua eredità va ben oltre i prodotti che ha creato e il business che ha realizzato. Sarà i milioni di persone che ha ispirato, le vite che ha cambiato e la cultura che ha definito. Steve è stato un originale, con una mente profondamente creativa e ingegnosa che ha definito un’era. Nonostante tutti i risultati raggiunti, sembrava che avesse appena cominciato. Con la sua scomparsa, il mondo ha perso una persona rara e originale, Disney ha perso un membro della famiglia e io ho perso un grande amico.

Eric Schmidt

Steve Jobs è il CEO di maggior successo negli USA degli ultimi 25 anni. È stato capace di combinare in maniera unica il tocco di un artista alla visione di un ingegnere per costruire un’azienda straordinaria. Uno dei più grandi leader americani della storia.

Edmund Brown

Steve Jobs è stato un grande innovatore californiano che ha dimostrato a quali risultati può arrivare una mente creativa indipendente. Poche persone hanno segnato le nostre vite in maniera così forte ed elegante. Anne ed io vogliamo esprimere la nostra più profonda vicinanza alla moglie di Steve, Laurene, e a tutta la sua famiglia.

Michael Dell

Oggi il mondo perde un leader visionario, l’industria tecnologica perde un’icona leggendaria ed io perdo un amico e un collega fondatore. L’eredità di Steve Jobs sarà ricordata per tante generazioni a venire. I miei pensieri e le mie preghiere vanno alla sua famiglia e al team di Apple.

Dick Costolo

Una volta ogni tanto, raramente, arriva qualcuno che non si limita ad aggiungere qualcosa, ma crea uno standard di misurazione del tutto nuovo.

Arnold Schwarzenegger

Steve ha vissuto il sogno californiano ogni giorno della sua vita, ha cambiato il mondo ed ispirato noi tutti.

Sergey Brin

Dai primissimi giorni di Google, ogni volta che Larry ed io avevamo bisogno di ispirazione, di una guida non avevamo bisogno di guardare oltre Cupertino. Steve, la tua passione per l’eccellenza è percepita da chiunque abbia mai toccato un prodotto Apple, compreso il MacBook su cui sto scrivendo ora. E ne sono testimone in prima persona, per le poche volte che ci siamo incontrati. A nome di tutti noi qui a Google e più in generale nella tecnologia, ci mancherai moltissimo. Le mie condoglianze alla famiglia, agli amici e ai colleghi di Apple.

Larry Page

Sono molto, molto triste di apprendere la notizia di Steve. Era un grande uomo, di grandi successi e incredibilmente brillante. Sembrava essere sempre in grado di dire in poche parole quello che stavi pensando prima ancora che lo pensassi. La sua attenzione verso l’esperienza dell’utente prima di qualunque cosa è sempre stata un’ispirazione per me. È stato molto gentile a chiamarmi quando sono diventato CEO di Google e ad offrirmi il suo aiuto e la sua conoscenza anche se non stava molto bene. I miei pensieri e quelli di tutta Google sono rivolti alla sua famiglia e a tutta la famiglia Apple.

Michael Bloomberg

Stanotte, l’America perde un genio che sarà ricordato assieme a Edison ed Einstein, le cui idee condizioneranno il mondo futuro per generazioni a venire. Tantissime volte negli ultimi quattro decenni, Steve Jobs ha visto il futuro e lo ha portato alla luce prima che tutti noi potessimo soltanto vederlo all’orizzonte. E la sua fede, la sua passione nella forza della tecnologia per trasformare il modo in cui viviamo ci ha portato molto più che iPhone o iPad: ha portato la conoscenza e la forza di ridisegnare parte della civiltà. Nel governo di New York City, chiunque, dagli ispettori edili ai detective del corpo di polizia, usano prodotti Apple per fare il proprio lavoro in maniera più efficiente ed intuitiva. Stanotte la nostra città – una città che ha sempre mostrato rispetto e ammirazione per i geni creativi – si unisce a tutte le persone nel mondo che stanno ricordando un grande uomo.

Coldplay

Abbiamo appena appreso della terribile notizia. Che vita incredibile, che ispirazione per tutti noi. Ha cambiato il mondo in così tanti aspetti.

Moby

Così triste, triste, triste che Steve Jobs sia morto tanto giovane. La sua morte è una perdita immensa. Molto triste.

Beppe Grillo

Succede. Ti svegli al mattino e la prima notizia riguarda la morte di qualcuno. Ieri è morto Steve Jobs. Ti senti un po’ giù come se fosse morto un amico che non vedevi da tempo, ma al quale ogni tanto pensavi. Rifletti che se lui non è riuscito a sconfiggere la morte non ci riuscirà nessuno. E ti senti più fragile. E’ un pensiero così in una mattina di ottobre così. Addio Jobs.