Christian Bale sarà Steve Jobs nel film di Fincher?

di Lorenzo Paletti Commenta

christianbale

Il “Cavaliere Oscuro” Christian Bale potrebbe vestire i panni di Steve Jobs nel film tratto dalla biografia dell’iCEO di Walter Isaacson. E’ quanto sostiene il magazine cinematografico TheWrap, secondo cui l’imposizione dell’attore principale arriverebbe direttamente dal regista, David Fincher, chiamato da Sony a dirigere il film scritto da Aaron Sorkin.

Si sa poco o nulla del film scritto da Sorkin negli scorsi mesi. Abbiamo la conferma del fatto che la sceneggiatura è pronta, ed è stata consegnata a gennaio nella mani di Sony. Sappiamo che molto probabilmente sarà David Fincher a dirigere il lungometraggio. Il regista, noto per titoli come Fight Club, ha anche diretto il premiatissimo The Social Network, sempre ispirato alla storia di un famoso CEO del settore informatico e sempre scritto dal talentuoso Sorkin. Sappiamo che il film sarà diviso in tre parti, e ognuna racconterà il dietro le quinte di tre importanti keynote per la storia di Apple (almeno stando a quanto sostenuto da Sorkin oltre un anno fa), e ora sappiamo che Fincher avrebbe richiesto Bale nel ruolo di Jobs.

Questo secondo TheWrap, che spiega come Bale non sia ancora stato contattato per la proposta del ruolo, benché dal primo momento fosse stato uno dei possibili candidati per la sua somiglianza con Jobs:

Mentre Steve Jobs è molto differente da Batman, Bale è considerato una delle prime scelte per interpretare l’eroe della tecnologia d quando il progetto è stato annunciato. questo grazie al suo aspetto fisico somigliante a quello del co-fondatore di Apple. Bale non è ancora stato contattato per la discussione del ruolo, anche perché l’attore si sta prendendo del tempo con la sua famiglia e al momento no sta lavorando, dopo avere completato le riprese nel ruolo di Mosè nel film Exodus di Ridley Scott. La parte dovrebbe riportarlo tra i nominati agli Oscar dopo American Hustle.

Il film basato sulla biografia di Steve Jobs è ancora in pre-produzione. Gli attori per i ruoli devono ancora essere definiti, il regista deve ancora firmare il contratto e, come è evidente, manca ancora una data per il lancio.

[via]