Word Clock: lo screensaver che scrive l’ora

di Andrea "C. Miller" Nepori 2

2523896773_45754bfc75

Word Clock è uno screensaver per Mac e PC che, come suggerisce il nome, comunica l’ora “a parole” anziché in cifre. Grazie alle opzioni disponibili è possibile personalizzare in toto il look della schermata scegliendo fra due modalità di visualizzazione.

La modalità standard mostra un muro di numeri scritti in lettere che si “illuminano” in sequenza indicando date ed ora, mentre la modalità Rotary Clock mostra un grande”orologio” circolare in cui le parole scorrono su più cerchi concentrici. A partire da queste due semplici disposizioni è possibile creare effetti molto differenti fra loro.

Word Clock è una creazione di Simon Heys e si può scaricare gratuitamente dal sito dello sviluppatore (ne esiste anche una versione per Snow Leopard che però è ancora in fase alpha). L’installazione su Mac OS X Leopard è semplicissima: scaricate il file e scompattatelo, dopodiché fate doppio click su WordClock.saver. Il nuovo screensaver si auto-installerà nell’apposita sezione Scrivania e Salvaschermo in Preferenze di Sistema.

Per ottenere una visualizzazione totalmente minimale in cui viene indicata solo l’ora e tutte le altre parole non sono visibili (come nella foto sotto – credits: Rob Beschizza @BBG), è sufficiente accedere alle opzioni del salvaschermo e scegliere nel tab Typography due colori identici per il Background e il Foreground.

DSC00448-thumb-620x465-25871Sempre da questa sezione è possibile modificare l’aspetto generale del salvaschermo selezionando un font fra quelli installati sul vostro Mac, modificando il case del testo (tutto minuscolo o tutto maiuscolo), l’allineamento e l’interlinea fra le parole (che permette di ottenere effetti come quello della foto in apertura (credits: domanske on flickr).

pannelloopzioni

Nella sezione Layout potrete scegliere se utilizzare la visualizzazione a “muro di parole” o quella “Rotary”. Sotto Words, infine, si può selezionare il modo in cui viene indicata l’ora nella lingua preferita. Per l’italiano è disponibile una sola modalità che comprende sia la data che l’orario corrente.