OS X 10.10 compare sulla rete

di Lorenzo Paletti 4

syrahguide

La GM di OS X Mavericks è stata rilasciata solo qualche giorno fa agli sviluppatori, ma con un potenziale nuovo design grafico all’orizzonte, sembra che ad Apple si stia già lavorando alla prossima iterazione del sistema operativo per Mac. A raccontarlo è 9to5mac, che porta la voce di un informatore secondo cui il nome in codice di OS X 10.10 sarebbe Syrah.

Syrah è il nome di un vino, proprio come lo era Cabernet, il nome di sviluppo di quello che, ad oggi, conosciamo come Mavericks. 9to5mac mostra come “prova” dell’informazione uno screenshot in cui è possibile vedere una guida per dipendenti di Apple che spiega come installare il sistema operativo. Nell’immagine è evidente che Syrah sarebbe un sistema operativo successivo a Mavericks, mentre sempre 9to5mac sottolinea di avere registrato accessi da OS X 10.10. Questo può significare che Apple ha cominciato a rilasciare seed di sviluppo ai suoi ingegneri che stanno ora usando il sistema operativo per accedere alla rete (e quindi a 9tom5ac).

Mentre, dopo il redesign di iOS 7, ci si aspetta che Apple riveda completamente anche l’interfaccia di OS X, le voci che sono giunte alle orecchie di 9to5mac confermano che l’interfaccia di Syrah è sostanzialmente identica (almeno fino a questo momento) a quella di Mavericks.

È comunque da sottolineare che 9to5mac ha registrato, fino a questo momento, solo 4 diverse seed del sistema operativo, mentre al omento in cui la prima Beta di Maverick era la seed 476. Questo per dire che il lavoro da fare sul sistema operativo è solo cominciato, e considerato che Ive e Federighi devono essere stati non poco impegnati a sviluppare iOS 7 nell’ultimo periodo, non ci stupiremmo se la nuova interfaccia grafica venisse introdotta in OS X 10.10 nei prossimi mesi.

[via]