Ommwriter Dana, lo yoga degli scrittori

di Gabriele Contilli 2

Ommwriter è un’applicazione che ha fatto il suo debutto su Mac qualche tempo fa, presentandosi come l’ambiente ideale per la scrittura. Grazie ad un’interfaccia a tutto schermo, a colori e suoni rilassanti, Ommwriter aiuta l’utente nella fase di scrittura, e la nuova versione (Dana), migliora quanto di buono era già stato fatto dal team di sviluppatori.

Con Dana, innanzitutto, Ommwriter sdoppia la sua personalità: Dana I rimane un’applicazione gratuita (come Ommwriter è sempre stato), mentre Dana II rappresenta la prima versione a pagamento di Ommwriter che prevede un esborso minimo di 4.11$ (anche se è possibile impostare importi maggiori) a fronte di alcune funzionalità aggiuntive (un numero maggiore di set visivi e di effetti audio che accompagnano la scrittura).

Descrivere Ommwriter non è facile; innanzitutto perché più che di un’applicazione, sembra si stia parlando di un’esperienza sonora e visiva. Inoltre, descrivere Ommwriter come un’applicazione per la scrittura condita da effetti visivi e suoni rilassanti (che aiutano la concentrazione), è decisamente riduttivo.
In questi casi, la cosa migliore da fare è testare l’applicazione in prima persona (per il download di Dana I seguite questo link).

Altrimenti, date uno sguardo al video che trovate qui sotto per farvi un’idea di cosa sia quest’applicazione.

Introducing OmmWriter Dāna from herraizsoto&co on Vimeo.

Personalmente, ma forse sono un caso a parte, questi ambienti che dovrebbero favorire la scrittura, hanno sempre avuto sul sottoscritto l’effetto opposto: probabilmente sono troppo abituato alle distrazioni quando scrivo (controllare gli ultimi tweets, spostare le icone sulla scrivania e via di questo passo) e un ambiente troppo sgombro e pulito non mi aiuta affatto nella concentrazione.

Inoltre, nonostante gli ottimi sforzi compiuti dal team di Ommwriter, l’applicazione non si interfaccia minimamente con realtà come WordPress e simili e ritengo, questa, una forte limitazione. Chiunque si interessi di scrittura, probabilmente, ha anche un piccolo blog dove pubblicare i propri pensieri e il fatto che Ommwriter si limiti a generare file in .rtf e .pdf lo trovo decisamente poco utile.
Divertitevi comunque a testarla; magari Ommwriter fa proprio al caso vostro.