Office 2013: Microsoft svela i prezzi dei pacchetti, anche per Mac

di Pasquale Cacciatore 3

logo office 2013

 

Dopo tanta attesa, condita anche dal rilascio di varie versioni beta, Microsoft ha finalmente rivelato i prezzi dei pacchetti della prossima suite Office 2013. La grande novità è l’idea di rendere disponibile un abbonamento mensile a 8,33$ al mese (99,99$ l’anno) per il pacchetto Office 365 Home Premium.

Il pacchetto in questione includerà tutte le classiche applicazioni Office – tra cui anche Outlook – e la possibilità di utilizzare il software su cinque PC o Mac. Insieme al pacchetto, Microsoft offrirà un bundle di 60 minuti di chiamate Skype al mese utilizzabili per chiamate a tutti i Paesi del mondo, così come il continuo supporto agli update e alle nuove funzionalità che saranno disponibili nel corso dei mesi dopo il rilascio.

 

Per gli amanti della tradizione, Microsoft continuerà a vendere Microsoft 2013 secondo la classica modalità. I prezzi partono da 139,99$ per le versioni Home and Student della suite 2013, che includono Word, Excel, PowerPoint e OneNote. La versione Office Home and Business include anche Outlook ad un prezzo di 219,99$, mentre il pacchetto Office Professional 2013 include tutte le applicazioni fino ad ora nominate, più Access e Publisher: il tutto alla cifra di 399,99$.

La versione standalone di Office non includerà la possibilità di installare aggiornamenti periodici e potrà essere installata su un solo computer.

 

Microsoft sta per lanciare il suo programma di aggiornamento ad Office 2013, probabilmente a partire dal 19 Ottobre; coloro che hanno acquistato Office for Mac 2011 potranno ottenere un anno di Office 365 Home Premium (o equivalente nell’offerta 2013). Il tutto a smentire le voci che confermavano, qualche mese fa, l’abbandono da parte di Microsoft dello sviluppo del software su piattaforma Mac.

 

Al momento non esiste una data precisa per il rilascio di Office 2013, e probabilmente maggiori informazioni saranno disponibili nelle prossime settimane. Stay tuned!