Le novità non segnalate di iPhoto ’09 (8.0.2)

di Gabriele Contilli 1

L’aggiornamento di iLife di qualche giorno fa (rilasciato insieme a quello di iWork) ha portato grossi cambiamenti per quanto riguarda gli applicativi inclusi nelle suite, ma iPhoto ’09 sembra aver giovato di numerosi aggiornamenti non documentati.

Le release notes che accompagnano gli aggiornamenti in casa Apple, infatti, sono sempre piuttosto scarne e solo dopo aver installato l’aggiornamento ci si rende conto che la nuova versione del software ha portato con sé numerose migliorie “non previste”.

Volti e Rubrica Indirizzi

La versione 8.0.2 di iPhoto migliora l’inserimento dei nomi da associare ai volti nelle foto contenute nella nostra Libreria; ora il software, oltre a suggerirci i nomi già precedentemente inseriti, ci suggerisce (ovviamente mentre stiamo digitando) anche i contatti all’interno di Rubrica Indirizzi che maggiormente somigliano a quanto stiamo scrivendo.

Smart Album per Volti senza nome

Con l’ultimo aggiornamento di iPhoto ’09 è finalmente possibile creare degli Album Smart (ovvero degli album automatici il cui funzionamento è simile alle cartelle smart) dove inserire le foto con volti cui non abbiamo ancora assegnato un nome.

In questo modo, ogni volta che iPhoto identificherà un volto in una foto e non potrà associarlo ad uno già identificato, la foto verrà spostata in questo album smart, in modo da avere sempre sotto controllo i volti che dobbiamo ancora “nominare”. Essendo un album “automatico”, poi, una volta identificato il volto, la foto sparirà dall’album.

Nuove funzioni con ctrl+click

Apple ha aggiunto anche due comandi al “tasto destro” (ctrl+click, se non avete un mouse a due tasti) quando clicchiamo su una foto nella Libreria: il primo da la possibilità di chiedere ad iPhoto di cercare i volti nell’immagine (se, automaticamente il software non ne ha riconosciuti). Forzando il software a cercare i volti nelle foto, molto probabilmente iPhoto sarà in grado di rintracciarli anche se, in un primo momento, senza la nostra forzatura, non li aveva identificati. Il secondo comando, invece, forza iPhoto a fare un rescan dei geotag nelle foto, molto utile se avete geotaggato le vostre immagini utilizzando software di terze parti.

Se volete conoscere altre novità “non documentate”, il sito TidBITS ha stilato una sorta di top-ten che comprende gli aggiornamenti di iPhoto ’09 che vanno dalla prima release del software a quest’ultimo aggiornamento (8.0.2). E voi, avete notato nulla di diverso?

[Via|TidBITS]