Tomb Raider, confermata la versione per Mac

di Davide Leoni 2

Tomb RaiderTomb Raider, reboot della serie in fase di sviluppo negli studi di Crystal Dynamics, arriverà anche su Mac entro la fine del 2012 o nei primi mesi del 2013. Lo ha confermato Karl Stewart, brand manager dello studio americano.

Il gioco è attualmente in lavorazione per PC, Xbox 360 e PlayStation 3, la versione Wii U non è in programma, mentre l’edizione per Mac uscirà con un leggero ritardo rispetto alle versioni per Windows e console HD.

Tomb Raider segna un nuovo inizio per la serie, una giovanissima Lara Croft si trova ora bloccata su un’isola a seguito di un terribile naufragio. Lara vivrà una avventura ricca di colpi di scena, questo nuovo titolo presenta un gameplay moderno e vivace, simile per certi versi a quello di Assassin’s Creed.

Il gioco ha già ricevuto numerosi premi, addirittura allo scorso E3 di Los Angeles Tomb Raider ha vinto il premio “Best Of The Show“, riservato ai migliori titoli presentati in fiera. L’attesa per il nuovo Tomb Raider è alle stelle, i giocatori si aspettano tanto da questo gioco, che ha il compito di rilanciare una serie ormai appannata, oscurata da giochi mediocri come Tomb Raider Underworld e Tomb Raider Legend.

La data di uscita del gioco è ancora avvolta nel mistero, Crystal Dynamics conta di riuscire a completare i lavori per il prossimo l’autunno, anche se in rete ultimamente si parla di un ritardo che farà slittare l’uscita ai primi mesi del 2013.

Restando in tema, vi segnalo che recentemente è uscito su Mac App Store il leggendario Tomb Raider 2, secondo episodio della serie uscito nel lontano 1997. Per pochi spiccioli potete acquistare il gioco e ripassare la storia di Lara, in attesa di mettere le mani sul reboot.