Skyrim su Mac, un porting per giocare senza problemi

di Davide Leoni 2

Skyrim

Skyrim è uno dei giochi più bramati dagli utenti Mac ma Bethesda per ora non ha fatto sapere nulla in merito ad una eventuale conversione del gioco per i sistemi della mela. Esiste comunque un ottimo porting della versione Windows realizzato con Cider pensato per girare appositamente su OS X, portando di fatto Skyrim su Mac.

La conversione eseguita da Porting Team è semplicemente perfetta e tramite un pacchetto aggiuntivo integra anche la lingua italiana, giusto per farvi capire il lavoro mastodontico dietro a questo progetto. Per eseguire Skyrim su Mac è necessario avere una copia originale del gioco per Windows e il programma Wineskin installato.

Per motivi legali non possiamo dilungarci riguardo le istruzioni per far partire il gioco ma sul sito di supporto di Skyrim per Mac troverete una guida (in inglese) aggiornatissima che spiega passo passo come procedere per installare Skyrim su Mac. Fino ad oggi non sono stati segnalati problemi di compatibilità o altri bug e questo è sicuramente un bene.

Per far girare correttamente Skyrim occorre un Mac con OS X aggiornato, processore Intel Dual Core da almeno 2 GHZ con 2 GB di RAM e scheda video con 512 MB di memoria, oltre a 6 GB di spazio libero su hard disk. Se avete del tempo libero e volete “smanettare” sul vostro Mac potete seguire le istruzioni del video qui sotto per installare Skyrim.

Buon divertimento, fateci sapere se avete avuto problemi con la procedura di installazione o con l’esecuzione di questo capolavoro.