Nexuiz: l’insuperabile gioco “deathmatch” 3D per Mac

di Paolo Petrone 7


nexuiz icona
Nome: Nexuiz 2.4
Categoria: Giochi – Licenza: Free
Data di rilascio: 29/02/2008 – Piattaforma: PPC/Intel

Il 29 di febbraio capita una volta ogni quattro anni. Ma se ad una data così “rara” coincide una nuova release di un software come Nexuiz, allora vale davvero la pena attendere!

Nexuiz è un gioco sparatutto in prima persona in 3D della Alientrap Software. Sviluppato online con un duro lavoro durato ben cinque anni da un team di sviluppatori indipendenti guidati da Lee Vermulen, questo software sparatutto si presenta in perfetto stile Doom o Quake ed è disponibile gratuitamente in versione opeen-source sul vostro Mac (ma è anche disponibile una versione per Windows e Linux).

Vi basti pensare che il solo logo di Nexuiz è basato sul carattere cinese e giapponese “力” che vuol dire “forza“. Non a caso il gioco può essere eseguito online in modalità Deathmatch (tutti contro tutti), Team Deatmatch (in squadre), Capture the flag (con l’obiettivo di conquistare la bandiera della squadra avversaria), e ancora tante tante altre modalità di gioco fino alle vere e proprie campagne in cui giocare singolarmente.


La prima versione di Nexuiz è stata rilasciata nell’ormai lontano 31 maggio 2005 e da quel giorno il gioco è stato scaricato per più di 1,5 milioni di volte. Da allora il gioco continua ad essere sviluppato e implementato. Ieri è stata rilasciata la versione numero 2.4, ma le nuove versioni sono già in fase di sviluppo e di testing.

Ben 17 mappe e 15 diversi modelli di giocatori da utilizzare in un gioco dall’interfaccia avanzata e dalla grafica molto curata per un progetto open. Si gioca in rete locale o in internet su specifici server dedicati al gioco. Ma non solo. Fin dalla versione 2.0 sono infatti state aggiunte campagne in cui è possibile giocare singolarmente contro robot nemici di numero e aggressività variabile.

nexuiz3

Nexuiz è basato sul motore Darkplaces, realizzato con tecnologia OpenGL. Si tratta dello stesso motore che è stato utilizzato per lo sviluppo di Quake1, sviluppato da Forest “LordHavoc” Hale, stesso sviluppatore che ha lavorato al progetto Quake per diversi anni e che poi si è aggiunto al progetto Nexuiz.

Per giocare a Nexuiz non è richiesta una macchina di elevata potenza. Gli sviluppatori riportano che è sufficiente una scheda video Geforce2 per eseguire questo gioco, mentre le schede video di tecnologia più avanzata possono permettere la visualizzazione di alcune caratteristiche come l’illuminazione in tempo reale e il bumpmapping.

Tra le caratteristiche necessarie per l’esecuzione del gioco gli sviluppatori riportano le seguenti.
Caratteristiche di sistema:
400 MB di spazio libero su disco
Windows 2000/XP/Vista (32-bit or 64-bit)
Mac OS X 10.4 o successivi (PPC or x86)
Linux Kernel 2.2 o successivi
In alta qualità:
– un Intel Pentium 4 1.5 Ghz o AMD Athlon 1500+ o successivi
– 9600ati or 5700fx o successivi
– almeno 512 MB di Ram.
In bassa qualità:
– 1 Ghz Pentium III o AMD Athlon
– Geforce2 Video card
– 512 MB di Ram

In questa nuova release del gioco sono stati riscritti il menu e la grafica dell’interfaccia utente. Sono state aggiunte due nuove mappe, migliorate le armi, le prestazioni, la creazione di reti, l’uso della memoria, ma sono stati introdotti anche numerosi miglioramenti grafici come i riflessi dell’acqua e della nebbia.

Gustatevi il video di Nexuiz, tratto da Youtube e scoprite come Nexuiz sia un gioco incredibilmente favoloso, freeware, e meravigliosamente gustabile anche sul nostro Mac.

Download: http://www.macupdate.com/download.php/24102/nexuiz-24.zip?modtime=1204294374&big_mirror=0
Link: http://www.macupdate.com/info.php/id/24102/nexuiz#descContainer_link