Intervals: allenate il vostro orecchio musicale

di Paolo Petrone Commenta


intervals icona
Nome: Intervals 1.0
Categoria: Audio – Licenza: Free
Data di rilascio: 20/03/2008 – Piattaforma: PPC/Intel

Chissà quanti di voi pensano che il nostro Mac sia il computer ideale per i musicisti e per tutti gli appassionati di musica. Niente di più vero. E per dimostrarvelo oggi vi parliamo di Intervals.

Si tratta di un piccolo software freeware che siamo andati a scovare nell’ambito delle nuove release di marzo. Un software che aiuta tutti i musicisti ad allenare il proprio orecchio all’identificazione dei suoni. Un piccolo software di 1,15 Mb, gratuito, ma dalle potenzialità incredibili.


intervals immagine

Tutti i professionisti del mondo della musica potranno ben capire quanto possa essere utile un software di questo genere. E scoprire che un software così esiste davvero ed è, per giunta, gratuito, non può che evidenziare una volta di più la bontà della nostra macchina e di tutti gli sviluppatori che lavorano su programmi Mac-based.

Il software è estremamente semplice da usare. Nella barra di controllo del software troverete solo tre comandi: “play”, “replay” e “identify”.

Cliccando sul tasto “play” il software eseguirà due note di un accordo. Potrete allenare il vostro orecchio risentendo anche più volte le stesse note (“replay“) fino a quando non penserete di aver identificato le note giuste.

A questo punto il passo successivo consiste nella verifica delle note e dell’accordo, il tutto semplicemente cliccando sul tasto “identify“.

Il software è gratuito ed è compatibile con tutte le macchine Macintosh sia PPC che Intel e gira su sistemi operativi Mac OS X 10.4 e versioni successive.

Download: http://www.macupdate.com/download.php/27170/Intervals.zip
Link: http://www.macupdate.com/info.php/id/27170/intervals