Company Of Heroes su Mac il primo marzo

di Davide Leoni Commenta

Company Of Heroes

Aspyr ha annunciato che Company Of Heroes sarà disponibile dal primo marzo anche su Mac. Il gioco, uscito su PC nel lontano 2006, arriverà prestissimo sui sistemi della mela, disponibile su Mac App Store o GameAgent.

Company Of Heroes è un gioco di strategia in tempo reale ambientato durante la seconda guerra mondiale, la versione per Mac include anche le due espansioni Opposing Fronts e  Tales of Valor, uscite rispettivamente nel 2007 e 2009.

Non lasciatevi ingannare dalla grafica antiquata (parliamo di un gioco uscito ormai sei anni fa) perchè Company Of Heroes può contare su un gameplay di primissimi piano, il gioco, come detto, è un RTS con elementi action e sparatutto, guida le tue truppe verso la vittoria, perfeziona l’artiglieria e rendi sempre più potente la tua squadra. Non manca la possibilità di pilotare carri armati, aerei militari ed altri mezzi da guerra, in alcuni missioni la perfetta padronanza del sistema di guida si rivelerà fondamentale.

Non manca ovviamente una modalità multiplayer, fino ad un massimo di otto giocatori, che permette di organizzare sfide al cardiopalma in compagnia degli amici. Fino ad otto squadre possono sfidarsi sui campi di battaglia di Company Of Heroes, per un divertimento senza fine.

Veniamo ora ai requisiti di sistema, per funzionare Company Of Heroes richiede un sistema con Snow Leopard o Lion, un processore Intel Core 2 Duo da almeno 2,4 GHZ, 2 GB di RAM e 13 GB di spazio libero su disco fisso, oltre ad una scheda video di fascia medio/alta come ATI Radeon HD 2600 o NVIDIA GeForce 8600.

Company Of Heroes, come detto, sarà in vendita dal primo marzo, volendo è già possibile preordinare il gioco su GameAgent risparmiando il 10% sul prezzo di listino. Con la prenotazione COH viene a costare circa 35 euro, invece di 39,99.