Bad Piggies, sequel di Angry Birds disponibile dal 27 settembre

di Davide Leoni Commenta

Bad Piggies

Si chiama Bad Piggies ed è il nuovo gioco Rovio, a tutti gli effetti il sequel di Angry Birds, secondo le parole dello sviluppatore finlandese. Come rumoreggiato nei mesi scorsi, il gioco ci metterà nei panni dei maialini verdi, il nostro scopo sarà quello di distruggere i nidi e rubare le uova agli uccellini arrabbiati.

Il gameplay di Bad Piggies subirà alcune migliorie, gli sviluppatori hanno fatto sapere che sarà possibile costruire oggetti ed armi per rendere l’attacco dei maiali più devastante, il gioco è ambientato su un’isola deserta, ma a parte questo, per ora, non sappiamo molto altro a dire il vero. Probabilmente il gioco integrerà un editor di livelli con possibilità di condividere gli stage creati, funzione che ha riscosso un discreto successo in Amazing Alex.

Sotto l’aspetto tecnico invece non dovrebbero esserci grandi cambiamenti, del resto ormai lo stile di Angry Birds è talmente iconico che cambiarlo risulterebbe difficile. Aspettiamoci comunque una grafica più curata ed un uso ancora più attento dei colori e delle tonalità.

Questo è tutto quello che sappiamo, per ora, su Bad Piggies. Il gioco sarà disponibile su iPhone, iPad, Android e Mac dal 27 settembre, in seguito arriveranno anche le versioni PC, Windows 8 e Windows Phone. Non è chiaro se  Bad Piggies sarà gratuito (o comunque freemium), anche se alcuni rumors paventano proprio questa possibilità.

Per saperne di più potete seguire le pagine social di Bad Piggies su Twitter e Facebook, qui sotto inoltre trovate un divertente teaser trailer del nuovo gioco Rovio. Un titolo che, ne siamo certi, riscuoterà un ottimo successo, in fin dei conti chi non ha mai sognato di usare i perfidi suini per rompere le uova nel paniere agli Angry Birds?