SmartSleep: lo sleep intelligente per il vostro Mac

di Paolo Petrone Commenta


Nome: SmartSleep 1.2.1650
Categoria: Sistema – Licenza: Free
Data di rilascio: 23/05/2008 – Piattaforma: PPC/Intel

SmartSleep è un software che si installa nel pannello delle “Preferenze di Sistema” e vi consente di controllare lo stato di sleep del vostro Macintosh.

Si tratta di un software nient’affatto banale che vi permette di scegliere quale tipo di sleep attivare nei vostri Mac, tra lo “sleep” e la semplice “ibernazione“.
Vi domandate che differenze ci sono tra le due modalità? Vediamo di capirlo assieme, grazie allo sviluppatore di questa applicazione.


I nuovi MacBook e MacBook Pro conoscono solo i seguenti tipi di “sleep”:
solo sleep: la vostra macchina si addormenterà soltanto e le informazioni saranno salvate nella RAM e contenute nella batteria;
sleep e ibernazione: la macchina viene messa in sleep e in ibernazione contemporaneamente (impostazione predefinita);
sola ibernazione: la macchina viene messa solo in ibernazione con informazioni salvate nel disco fisso, senza l’utilizzo della batteria.

Le differenze tra questi tre tipi di “sleep” sono da ritrovare nei tempi di “addormentamento” del vostro Mac. Mentre nel solo “sleep” infatti il vostro notebook si addormenterà velocemente, ma ciò vi impedirà di sostituire o togliere la batteria dal Mac (perchè così facendo perdereste il contenuto memorizzato nella RAM), nella modalità di “sleep e ibernazione” (impostata di default) i tempi di “addormentamento” si allungheranno vertiginosamente perchè il contenuto della RAM sarà memorizzato su disco fisso prima che il Mac si addormenti.

Con questo ottimo software da oggi potrete scegliere voi stessi quale tipo di “sleep” attivare sul vostro computer.

E se ciò non vi basta, lo sviluppatore di questa eccellente applicazione ha inserito anche la possibilità di scegliere una quarta opzione: lo “smart sleep“.
Si tratta di un’opzione intelligente che si attiva al di sotto di un determinato livello di carica della batteria. Questa modalità consente di eseguire il solo “sleep” se la batteria ha un livello di carica elevato, mentre se la batteria scende al di sotto del livello soglia passa alla modalità di “sleep e ibernazione”. In modo intelligente questo vi consente di utilizzare il meglio di tutte le funzioni di “sleep”, permettendovi anche di cambiare la batteria se questa scenderà al di sotto di un determinato valore soglia.

Il software, secondo le specifiche tecniche indicate dallo sviluppatore, necessita di un MacBook per funzionare e di sistemi operativi Mac OS X 10.4 o successivi. Qui sotto il link di download.

Download
Link