ScratchPad: il block-notes di Mac OS Classic rinasce su Leopard

di Paolo Petrone Commenta


scratch icona
Nome: ScratchPad 1.1.1
Categoria: Scrittura – Licenza: Free
Data di rilascio: 01/03/2008 – Piattaforma: PPC/Intel

Chissà quanti di voi sentono nostalgia del vecchio Blocco Note presente in Mac OS Classic.

Per tutti i nostalgici, ScratchPad è una semplice applicazione gratuita per Mac OS X, progettata per aiutarvi a prendere appunti proprio quando ne avete bisogno.

Si tratta di una moderna versione del programma di appunti di Mac OS Classic che supporta anche il formato “rich text” in modo da permettervi di scegliere lo stile che più vi piace e poter aggiungere un tocco di colore alle vostre note.


scratch2

Il software è davvero essenziale e minimalista. Nella barra di controllo potrete scegliere fonts, colore e la pagina da vedere. ScratchPad infatti vi permette di organizzare le vostre note in più pagine, è dotato di salvataggio automatico ed è freeware.

Potete importare immagini e in questa versione sono state aggiunte nuove localizzazioni (tra cui il giapponese e il tedesco), ma manca (purtroppo) ancora la lingua italiana. Sono stati ritoccati alcuni problemi minori e aggiunte nuove piccole funzioni in particolar modo relative allo spostamento tra le pagine dei vostri appunti.

Un software piccolo piccolo per tutte quelle note da prendere al volo.

Download: http://www.macupdate.com/download.php/26920/ScratchPad_1.1.1.dmg
Link: http://www.macupdate.com/info.php/id/26920/scratchpad