Explorer su MAC: per chi proprio non può farne a meno

di Paolo Petrone 16

explorer iconaNome: Internet Explorer
Categoria: Browser
Licenza: Free – Piattaforma: Intel

Alcuni Mac-users criticheranno questa recensione, ma noi di TheAppleLounge amiamo la Mela almeno tanto quanto desideriamo essere super partes nelle scelte che possono accompagnarvi nell’uso di un Mac.

In questo articolo focalizzeremo la nostra attenzione su Internet Explorer. Anche se questo browser resta tanto criticato, in alcuni casi il suo utilizzo può essere fondamentale per la connessione ad alcuni link specifici ottimizzati esclusivamente per Explorer.

Con questo tutorial scoprirete che Internet Explorer esiste anche in versione compatibile con Mac OS X e che per utilizzarlo non è necessario utilizzare Explorer a partire da Windows su BootCamp.

Usando il pack di Explorer assieme a Darwine è possibile installare e usare Internet Explorer 5, 5.5, 6, fino alla versione numero 7 (attualmente in beta) utilizzando come sistema operativo Mac OS X.

In questa guida all’installazione di Explorer, sottolineiamo la necessità d’utilizzo di X11, normalmente installato di default nelle nuove versioni di LEOPARD. Per i Mac con sistema operativo TIGER, diventa necessaria l’installazione di X11 a partire dal DVD di installazione di Mac OS X.

explorer immagine 1

1. Come dicevamo, il primo passo consiste nell’installazione di Darwin 0.9.49.

2. A questo punto è possibile procedere con il download e l’installazione di ies4osx. E, terminato il download, dovremo procedere con l’avvio del programma.

explorer immagine 2

3. Dalla schermata di avvio è possibile selezionare quale versione di IE si preferisce installare. Quindi fare click sulla piccola freccia in alto a destra per iniziare.

explorer immagine 3

4. La comparsa dell’icona di X11 nel dock accompagnerà l’installazione di Explorer.

explorer immagine 4

5. A questo punto ies4osx darà inizio al download e all’installazione dei files di Explorer.

explorer immagine 5

6. Al termine dell’installazione, click su OK.

explorer immagine 6

7. A questo punto è possibile avviare IE dalla cartella “Applicazioni”.

explorer immagine 7

8. E poter così vedere i vostri siti in IE mentre state utilizzando come sistema operativo OS X.

explorer immagine 8

Certo tra tutti i browser Internet Explorer è di sicuro il meno amato dai Mac-users, ma se proprio siete costretti ad utilizzarlo, per gioco o per lavoro, almeno nessuno vi dirà che con il Mac dovrete per forza rinunciare a qualcosa. ;)

[via Simplehelp | immagini tratte da Simplehelp]