AuctionSieve: niente più confusione in eBay

di Andrea Branca 1

Nome: AuctionSieve 1.9.4
Categoria: Internet – Licenza: 

Free
Data di rilascio: 16.09.08 – Piattaforma: PPC/Intel

Se dovessimo andare a controllare la classifica relativa ai siti web più visitati di tutta la rete Internet, dietro a mostri sacri come Yahoo! oppure Google, troveremmo sicuramente anche il celebre sito di aste online eBay. Grazie a questo luogo di incontro virtuale tanto semplice quanto geniale, milioni di utenti ogni giorno colgono l’opportunità di acquistare l’oggetto dei propri sogni a prezzi inferiori alla norma. Volendo essere particolarmente critici, però, è possibile affermare che uno dei pochi anelli deboli del sito web in questione è proprio la gigantesca mole di articoli in cui è possibile imbattersi. Tutto questo può facilmente tradursi in una situazione di caos e confusione, con l’utente sommerso da centinaia di offerte differenti, rendendo difficile la scelta dell’articolo migliore. In questo contesto ci viene in aiuto un software freeware chiamato AuctionSieve, il quale consente di effettuare ricerche mirate ed incrociate al fine di trovare veramente ciò che state cercando.

Una volta installata e lanciata l’applicazione, il primo passo che è necessario effettuare è relativo alla selezione della “versione” di eBay alla quale vogliamo accedere. A dipendenza del paese scelto, infatti, i risultati varieranno completamente, ed è quindi consigliabile accedere alla controparte italiana del sito, a meno che non stiate cercando un articolo disponibile unicamente in altre nazioni o paesi.

Nel momento in cui avrete effettuato la scelta che più riterrete opportuna, il software si mostrerà nella sua vera interfaccia, la quale ci è sembrata a tratti decisamente troppo macchinosa e poco “Apple style”.
Come già anticipato in precedenza, la caratteristica principale dell’applicazione risiede nel fatto di poter effettuare delle ricerche particolarmente mirate e precise, evitando così con maggiori probabilità di imbattersi in inserzioni che nulla hanno a che vedere con i nostri interessi.
Questi filtri possono essere di varia natura, come ad esempio quelli riguardanti il numero di offerte già effettuare, il prezzo, la categoria di appartenenza e via discorrendo.

Durante le nostre prove i risultati ottenuti sono stati effettivamente migliori rispetto a quanto è possibile ottenere utilizzando il normale sito web di eBay. Uno dei punti deboli dell’applicazione da noi riscontrati risiede però nella “macchinosità”, ed a volte anche nella scomodità dettata dall’interfaccia dell’applicazione. Anche lanciata a tutto schermo, infatti, non sempre si è in grado di visualizzarne tutte le componenti in maniera ottimale.

Per concludere non ci resta che ribadire la natura freeware di AuctionSieve, la quale lo rende scaricabile in maniera completamente gratuita.

Download
Link