FaceTime sul Mac App Store a 0.79€

di Andrea "C. Miller" Nepori 18

La prima novità ufficiale di oggi riguarda FaceTime. L’applicazione per la videochiamata esce dalla beta e approda sul Mac App Store. L’app costa 0,79€, è la versione 1.0 e come si intuisce dalla descrizione introduce il supporto all’HD:

“Puoi ricevere chiamate in HD fino a 720p sui Mac con processore Intel che le supportano”.

I “Mac che le supportano” in uscita sono invece i MacBook Pro che arriveranno fra pochissimo, dato che le attuali iSight possono catturare video in qualità VGA Standard (e possono quindi trasmettere al massimo in questa qualità tramite Facetime). Le specifiche tecniche dell’app FaceTime su Mac App Store parlano infatti di “videocamera Facetime HD”.
Quanto al fatto che l’applicazione non sia gratuita ma così il minimo ho una mia personale teoria: è un ottimo metodo per convincere gli acquirenti di un nuovo Mac a creare un account iTunes Store collegato ad una carta di credito attiva.

Link: FaceTime per Mac su Mac App Store.

  • Alessandro

    bah, francamente credo che fornirlo gratuitamente sarebbe stata la scelta migliore

  • andrea

    E’ chi ha la versione vecchia deve pagare l’aggiornamento?

  • mam1

    Che crollo verticale di stile…

  • rogerdodger

    A me non sembra una tragedia. Se è un software fatto bene è un caffè speso bene. Ottima novità.

  • rogerdodger

    Poi trovatemela una cosa come FaceTime altrove tutto connesso in un unico ecosistema. Mac iPhone e tra poco iPad. E poi gli iPod. FaceTime è una vera novità. La videochiamata in sé è vecchia ma come L solito Apple ha trovato il modo per renderla realmente fruibile in maniera semplice e da praticamente ovunque calcolando che è un progetto open.

  • Menestrello

    Skype? Che unisce tutti gli ecosistemi compreso windows? ;)

  • mam1

    Menestrello dice:

    Skype? Che unisce tutti gli ecosistemi compreso windows? ;)

    Skype non va bene: è gratis! :D

  • rogerdodger

    Menestrello
    skype non si apre se è chiuso. Se invece sei sul mac, hai FT chiuso, ma uno ti chiama da iPhone o iPod touch o iPad o altro Mac, FT si apre e ti arriva la chiamata.

    Con skype puoi farlo?

  • rogerdodger

    inoltre il codice di FT è pubblico, quello di Skype no.

  • Menestrello

    Sinceramente non lo vedo tanto un bene che la gente mi chiami anche quando ho il programma chiuso , preferisco decidere io quando essere online oppure impostarlo che si avvi sempre quando accendo il computer ;)

    Che il codice sia chiuso non vedo il problema se il programma è GRATIS ed esiste per tutte le piattaforme…

  • rogerdodger

    Menestrello
    certo che è gratis, ma era per dire che FaceTime (gratis per tutti gli utenti Mac da qui in avanti visto che è incluso in ogni nuovo Mac mentre per gli utenti attuali è a pagamento per via di questioni contabili) può essere adottato da tutti i produttori di PC o smartphone o tablet.

    La videochiamata (da tutti i dispositivi) sta proprio nel chiamare le persone indipendentemente se siano online o meno. Come valuteresti un telefono che non può essere videochiamato se ti scordi di tenere aperta l’applicazione?

    Questa è una videochiamata. E comunque, per la cronaca, puoi anche settare FT di modo che uno non ti possa chiamare se lo hai non attivo…

  • rogerdodger

    e scusa l’italiano, ho scritto in fretta. Ora vado, ciao buona serata,

  • kralin

    io ho due iphone 4.
    skype mi ha sempre funzionato per chiamare la mia ragazza distanza,
    facetime funziona una volta su 10.
    se devo anche pagarla, siamo davvero fuori di testa

  • rogerdodger

    kralin
    non devi pagarla su iPhone e nemmeno se compri un nuovo Mac. Fosse per Apple non la pagheresti ma deve metterla a pagamento per questioni di contabilità. In ogni caso mi sembra divertente che uno spende 700/800 euro per iPhone e 1000 e passa per un Mac e poi non spende i 79 cent per facetime (tra l’altro solo per il mac “vecchio” perché da ora in poi sarà inclusa nei mac quella app).

    Detto questo, a me FT per quelle 3 4 volte che l’ho usata ha sempre funzionato egregiamente. Però intendo da iPhone o iPod touch verso Mac.

  • vikente

    @rogerdodger
    ti pagano vero? perchè è l’unica ragione che trovo al tuo difendere l’indifendibile!
    skype è gratis lo apri all’avvio e basta oppure lo metti tra gli elementi di login.
    è GRATIS!!! puoi anche chattare, è MULTI PIATTAFORMA.
    puoi fare delle video conferenze.
    insomma… vince diciamo su tutto.
    non venire a dire che sono problemi di contabilità…. quale bilancio??? un’azienda che fattura quello che fattura ma smettiamola, allora secondo la tua teoria msn e skype diventeranno a pagamento (seppur 0.79c ) perchè a microsoft mancano i soldi e deve contabilizzare.

  • gianodellabella

    @rogerdodger
    concordo con ciò che è stato detto in precedenza da altri utenti,facetime non è nulla di nuovo e se consideri che lo paghi e funziona SOLO su dispositivi apple,capisci che pacco stiano cercando di tirare ai propri clienti… se poi uno usa facetime solo per poter dire “io ho facetime e tu no”…beh dev’esser davvero conciato male! …per quanto riguarda il fatto che l’applicazione ora sia a pagamento(con le dovute considerazioni riguardo ai device che la integrano di default)penso che l’ipotesi dell’autore dell’articolo possa esser valida

  • asd

    rogerdodger dice:

    Poi trovatemela una cosa come FaceTime altrove tutto connesso in un unico ecosistema. Mac iPhone e tra poco iPad. E poi gli iPod. FaceTime è una vera novità. La videochiamata in sé è vecchia ma come L solito Apple ha trovato il modo per renderla realmente fruibile in maniera semplice e da praticamente ovunque calcolando che è un progetto open.

    Ma smettila, sei solo un fanboy da due soldi.
    Skype è gratuito e puoi videochiamare Mac, Win e Linux. Puoi anche scriverci e trasferirci file.
    Stessa cosa con MSN, Gtalk, Nimbuzz e tutte le altre decine di programmi.
    Facetime è l’unico a pagamento.
    Per me è una grossa caduta di stile, infatti per me resterà lì sullo scaffale di MAS. Non è per il 0.79€, è una questione di principio.

  • asd

    rogerdodger dice:
    La videochiamata (da tutti i dispositivi) sta proprio nel chiamare le persone indipendentemente se siano online o meno. Come valuteresti un telefono che non può essere videochiamato se ti scordi di tenere aperta l’applicazione?
    Questa è una videochiamata. E comunque, per la cronaca, puoi anche settare FT di modo che uno non ti possa chiamare se lo hai non attivo…

    Ma è tanto difficile mettere Skype o qualunque altro programma in modo che si avvii da solo al login? Ci riuscirebbe pure una scimmia, basta andare nel pannello delle preferenze.
    Ah, prova a inviare un file con FaceTime, o magari prova a mandare un link a qualcuno.