Disponibili Final Cut Pro 10.1.4 e Xcode 6.1.1

di Giovanni Biasi Commenta

Apple rilascia due aggiornamenti minori per Final Cut Pro e Xcode, portandoli rispettivamente alla versione 10.1.4 e 6.1.1. Gli update riguardano perlopiù risoluzione di errori e piccole aggiunte.

aggiornamenti final cut pro xcode

Solo qualche ora fa Apple ha rilasciato aggiornamenti per due dei suoi software di punta, uno nel campo dell’editing video e l’altro nel settore della programmazione. Si tratta di Final Cut Pro, che è ora alla versione 10.1.4, e di Xcode, arrivato alla versione 6.1.1. Nel primo caso si nota l’aggiunta al supporto completo ai file MXF nativi, grazie a un aggiornamento di formati video professionali, oltre al supporto per l’importazione e l’editing con file multimediali AVC-LongG di Panasonic e diverse risoluzioni di problemi; l’aggiornamento di Xcode, invece, riguarda principalmente la risoluzione di errori e miglioramenti nella stabilità. Entrambi sono da considerare aggiornamenti minori.
Di seguito, dopo il salto, gli update log ufficiali direttamente dal Mac App Store.

Final Cut Pro 

Novità nella versione 10.1.4

• Importazione, editing ed esportazione di file MXF nativi, grazie all’aggiornamento software 2.0 di formati video professionali.
• Opzione di esportazione di file MXF AVC-Intra.
• Supporto per l’importazione e l’editing con file multimediali AVC-LongG di Panasonic.
• Risoluzione di problemi con i backup automatici della libreria.
• Risoluzione di un problema per cui i clip con alcune frequenze di fotogrammi di fotocamere Canon e Sanyo potrebbero non essere importati correttamente.
• Risoluzione di problemi che potrebbero interrompere le importazioni di lunga durata quando App Nap è abilitato.
• La riduzione della stabilizzazione e del rolling shutter funziona correttamente con video a 240fps.

Xcode

Novità nella versione 6.1.1

Include gli SDK per OS X 10.10 Yosemite, OS X 10.9 Mavericks, e iOS 8.1

• Risolti problemi comuni che causavano il crash di SourceKit lavorando su Swift
• Risolti altri bug e aggiunti miglioramenti nella stabilità.

I due software sono disponibili per il download sul Mac App Store: qui trovate Final Cut Pro, acquistabile al prezzo di 269.99€, mentre cliccando qui accedete alla pagina di Xcode, offerto invece in forma totalmente gratuita.

via | Mac Rumors