Apple rilascia Mac OS X 10.6.1

di Andrea "C. Miller" Nepori 11

A poco meno di due settimane dalla release di OS X 10.6 Apple rilascia già il primo upgrade per Snow Leopard. L’update 10.6.1, consigliato a tutti gli utenti del nuovo sistema operativo, risolve i primi problemi di gioventù del leopardo delle nevi. Il nuovo aggiornamento risolve quindi un buon numero di bug e introduce un update automatico di Flash player, del cui momentaneo “downgrade” si era parlato a pochi giorni dall’uscita del nuovo felino.

Mac OS X Snow Leopard può essere scaricato come sempre attraverso Aggiornamento Software o direttamente dal sito Apple. Per maggiori informazioni sull’aggiornamento è disponibile questo articolo della KB. Qua invece si trovano ulteriori dettagli sul contenuto di sicurezza presente in questo aggiornamento. Assieme al nuovo Mac OS X 10.6.1 arrivano oggi anche diversi aggiornamenti di sicurezza per Tiger e Leopard. Tutti i link dopo il salto insieme ad ulteriori dettagli sui fix presenti nell’update.

Snow Leopard 10.6.1

Ecco i bug fix presenti in Mac OS X 10.6.1. L’update corregge, fra gli altri:

  • la compatibilità con alcuni modem 3G Sierra Wireless
  • un errore che potrebbe causare l’interruzione inattesa della riproduzione dei DVD
  • alcuni driver per la compatibilità delle stampanti che non appaiono correttamente nel browser di aggiunta stampante
  • un errore che potrebbe rendere difficile la rimozione di elementi dal Dock
  • casi in cui la configurazione automatica dell’account nell’applicazione Mail potrebbe non funzionare
  • un problema riscontrato nell’applicazione Mail, a causa del quale l’abbreviazione cmd-opzione-t faceva comparire il menu per i caratteri speciali, anziché spostare un messaggio
  • un problema che causava il blocco dell’applicazione Motion 4

Security Update per Leopard e Tiger

Apple ha pubblicato oggi anche i seguenti update di sicurezza per Leopard e Tiger: