Come evitare di rivivere pessimi ricordi con Facebook

di Lucio Botteri Commenta

Da un po' di tempo Facebook ha avuto la brillante idea di stalkerare i suoi utenti con il loro stesso passato: "Ogni giorno ti mostreremo tutte le tue notizie di quello stesso giorno ma in anni diversi", recita la pagina onthisday. Ecco come disattivarla completamente o almeno imporre un filtro per "certi" ricordi.

Da un po’ di tempo Facebook ha avuto la brillante idea di stalkerare i suoi utenti con il loro stesso passato: “Ogni giorno ti mostreremo tutte le tue notizie di quello stesso giorno ma in anni diversi”, recita la pagina onthisday. Ecco come disattivarla completamente o almeno imporre un filtro per “certi” ricordi.

Le memorie digitali sono qualcosa di diabolico. Si possono copiare – perfettamente – migliaia di volte in pochi secondi, è difficile disfarsene e anche cancellandole si possono recuperare con metodi ancora più diabolici. Se poi finiscono su Internet, “Quel che viene messo su Internet resta su Internet”, asserisce un antico proverbio cinese.

Facebook è un pozzo senza fondo nel quale ogni giorno buttiamo di tutto: dallo sfogo per la giornata storta, al ricordo di una serata particolare, al selfie senza motivo, piuttosto che l’annuncio di un traguardo particolarmente piacevole (laurea, matrimonio, promozione, nascita di un figlio), o spiacevole (lutto, divorzio, licenziamento).

Alcuni ricordi fanno male, e riviverli improvvisamente può rovinare una giornata che (fino a quel momento) stava andando alla grande. Altri possono essere imbarazzanti, come una foto con l’ex che spunta improvvisamente fuori magari proprio quando il vostro attuale partner ha preso in mano il vostro iPhone.

Ecco quindi come evitare spiacevoli situazioni:

Accadde oggi Facebook

Collegandosi alla pagina Facebook Accadde oggi, in alto a destra troveremo due pulsanti:

  • Notifiche: selezionando “No” avremo disabilitato totalmente la funzionalità. Se era questo che volevate, la guida è finita e non vi resta che condividerla su Facebook. Altrimenti, proseguite la lettura.
  • Preferenze: cliccando su questo pulsante, si aprirà la seguente schermata:

Facebook accadde oggi

Tramite la quale potrete evitare di sorbirvi i ricordi con una o più persone in particolare:

I ricordi con Lucio Botteri è meglio tenerli nel cuore.
I ricordi con Lucio Botteri è meglio tenerli nel cuore.

Oppure di un particolare periodo:

Se il crollo dell'Unione Sovietica vi ha profondamente traumatizzati, potrete evitare di rivivere i ricordi di quel particolare lasso di tempo, e vivere come la signora di Goodbye Lenin.
Se il crollo dell’Unione Sovietica vi ha profondamente traumatizzati, potrete evitare di rivivere i ricordi di quel particolare lasso di tempo, e vivere come la signora di Goodbye Lenin.

Cosa ne pensate? A me viene da pensare che, per quanto sia un passo avanti, Facebook non potrà mai davvero capire tramite un algoritmo quale ricordo ci farà stare male e quale ci darà gioia.

Se l’articolo ti è piaciuto ricorda di condividerlo, o almeno di commentarlo! Grazie :)