WonTube Free Video Converter – La recensione

di Martina Oliva Commenta

conversione video

Ultimamente abbiamo avuto modo di testare e recensire diverse app adibite alla conversione video su Mac. Proseguendo sulla medesima linea quest’oggi dedichiamo qualche riga a WonTube Free Video Converter.

Così come già accennato e così come suggerisce lo stesso nome si tratta di un’altra applicazione che permette di convertire file video su OS X e di estrarne l’audio.

WonTube Free Video Converter supporta oltre 20 differenti formati, tra cui AVI, MP4, MOV, M4V, MKV e FLV, compatibili con quelli che sono i più comuni dispositivi, come iPhone, iPad, iPod Touch, Sony PSP, PS2, PS3, BlackBerry, Nokia, Samsung, Xbox, Apple TV e molti altri ancora, e servizi web di videosharing.

L’app presenta inoltre una gradevole interfaccia utente, risulta di semplice utilizzo e supporta il drag and drop dei file.

Come utilizzare WonTube Free Video Converter

Per utilizzare WonTube Free Video Converter è sufficiente avviare l’app e selezionare o trascinare i file da convertire nella parte sinistra della finestra, quella contrassegnata dalla voce Drag media files here.

conversione video

Successivamente sarà necessario scegliere il tipo di dispositivo su cui si desidera riprodurre il filmato una volta convertito, modificare eventualmente le impostazioni (come ad esempio i codec audio e video, la risoluzione etc) accessibili cliccando sulla voce Option e, infine, fare click sul pulsante verde Convert per dare il via al processo di conversione.

conversione video

Una volta completata la conversione sarà aperta automaticamente la cartella di output (per impostazione predefinita WonTube Free Video Converter presente in Filmati).

WonTube Free Video Converter aggiunge automaticamente i video alla libreria di iTunes una volta completato il processo di conversione. L’opzione può anche essere disattivata accedendo alle preferenze dell’app e togliendo la spunta dall’apposita voce.

In caso di conversione di più video è anche possibile sfruttare il comando Merge portandolo su ON in modo tale da unire i vari file in unico filmato.

conversione video

Tra le altre interessanti caratteristiche non manca la possibilità di visualizzare in anteprima il file prima della conversione mediante un player avente le fattezze del dispositivo di destinazione scelto.

Molto gradita anche l’icona sul dock indicante, in fase di conversione, il numero di video selezionato e lo stato di avanzamento del processo.

Note negative

Volendo proprio trovare qualcosa che non va l’unica nota negativa, per coloro che non si reputano esattamente dei poliglotti, potrebbe essere la disponibilità dell’app esclusivamente in lingua inglese.

Altre info

WonTube Free Video Converter è un’applicazione sviluppata da DeAn Huang, pesa circa 23 MB, per poter funzionare necessita di OS X 10.6.6 o versioni più recenti ed è scaricabarile gratuitamente dal Mac App Store.