OS X Lion, gli ebook

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

A pochissime ora dall’uscita di OS X Lion sul Web sono comparse le prime pubblicazioni dedicate, che gli editori aspettavano di rendere disponibili contestualmente al lancio del nuovo sistema operativo.
Una di queste è l’ottimo “Mac OS X Lion – Guida Completa”, scritto dalla premiata ditta Accomazzi-Bragagnolo e pubblicata da Apogeo. Il libro è già disponibile in versione PDF o ePub, totalmente compatibile con l’iPad.
Più o meno mentre usciva l’ebook di Apogeo, Ars Technica pubblicava l’attesissima “recensione” di Mac OS X Lion a firma John Siracusa. Chiamarla “recensione”, però, è riduttivo. Non a caso anche dell’opera di Siracusa esiste una versione ebook compatibile con tutti i lettori.

Mac OS X Lion – Guida Completa

Se Lion, in quanto prima versione del sistema operativo di Cupertino ad essere distribuita unicamente tramite digital-delivery, ha segnato l’inizio di un nuovo corso per Apple, la guida di Accomazzi-Bragagnolo segna un nuovo corso editoriale per Apogeo, dato che è il primo di una lunga serie di libri tecnici ad essere disponibile prima in versione digitale, molto scontata, e poi solo successivamente a prezzo di listino nelle librerie. Un po’ come la chiavina USB con Lion che Apple venderà a partire da agosto.

La guida è a dir poco esaustiva. I primi capitoli sono dedicati soprattutto a chi si approccia per la prima volta ad OS X, nonostante qualche consiglio utile, sparso qua e là, sia utile anche per i più scafati. I più interessanti per chi cerca le novità di Lion sono i dettagliatissimi capitoli centrali che affrontano le novità del sistema operativo e dei programmi integrati. Il tutto condito da ampi capitoli sulla sicurezza, sull’uso del Terminale, su iCloud e il cloud computing e sulle tips utili per Lion e OS X in generale.

Una lettura consigliata, insomma, e poco costosa. La versione digitale del libro costerà 9,99€ fino a fine agosto. Un bello sconto rispetto ai 40€ di listino in libreria. Da settembre anche l’ebook entrerà a listino con un prezzo comunque dimezzato rispetto al cartaceo (19,99€).
Link: Mac OS X Lion – guida completa – Luca Accomazzi – Lucio Bragagnolo

La “recensione” di Siracusa

John Siracusa, autore storico del Mac Web, ha alle spalle una lunghissima storia di recensioni monstre di tutti le precedenti versioni di Mac OS X, che molti aficionados aspettano con la stessa trepidazione con cui attendono l’aggiornamento del sistema operativo. Anche OS X Lion, che Siracusa, come Accomazzi-Bragagnolo, continua a chiamare con il “Mac” davanti al nome nonostante Apple l’abbia eliso dai copy ufficiali, non fa eccezione. Mercoledì Ars Technica ha pubblicato la “review”, sempre che così si possa chiamare un trattato di 27.000 parole più adatto ad essere impaginato come un libro.

E infatti, consapevoli dell’illeggibilità di un articolo di tali dimensioni, quelli di Ars Technica hanno impacchettato la review in formato ebook e l’hanno messa in vendita su Amazon. Un altro modo per portarsi a casa l’ebook è diventare subscribers di Ars, ma ci vogliono almeno una 50-ina di dollari per l’abbonamento annuale. La review, in ogni caso è disponibile per tutti sul sito, senza restrizioni. Se sapete muovervi con Instapaper su iPad, troverete anche il modo di renderla un po’ più leggibile senza spendere nulla.

La recensione di Siracusa è consigliata, ovviamente, a chi mastica bene l’inglese, soprattutto quello tecnico. Nel caso siate anglofoni e appassionati di Mac non dovete perdervela per nessun motivo. L’approccio è si tecnico, ma l’autore non disdegna di trattare argomenti meno concreti con una maestria e una competenza a ragione considerate ineguagliate nel settore. Sia d’esempio l’interessantissima analisi delle novità grafiche di iCal e Address Book. Buona lettura!