Trent Reznor ad Apple per ridefinire il mondo della distribuzione musicale

di Lorenzo Paletti Commenta

Trent Reznor, frontman dei Nine Inch Nails, lavora per Beats. O meglio, lavorava per Beats. Ora lavora per Apple, e insieme a Jimmy Iovine starebbe lavorando ad un complesso progetto per ridefinire il mondo della distribuzione musicale.

trentreznorjimmyiovine

Trent Reznor, frontman dei Nine Inch Nails, lavora per Beats. O meglio, lavorava per Beats. Ora lavora per Apple, e insieme a Jimmy Iovine starebbe lavorando ad un complesso progetto per ridefinire il mondo della distribuzione musicale.

In una intervista con il celebre giornale Billboard, Reznor ha rivelato di essersi unito alla compagnia perché Apple era interessata al suo potenziale creativo, e che attualmente sta lavorando sul design di un prodotto legato alla distribuzione musicale per Apple. Stando a Reznor, nessuno ha ancora trovato la formula corretta per la distribuzione musicale sulla rete tramite streaming, e lui intende trovare una soluzione.

Sono dalla parte dello streaming musicale, e penso che il giusto servizio di streaming musicale potrebbe risolvere i problemi di tutti. La proprietà non è più necessaria. Tutti sono soddisfatti con i servizi cloud – i tuoi documenti, chissà dove si trovano? Sono dove ti servono quando ne hai bisogno. Questa idea che io debba avere tutti i miei dischi infilati su una libreria non è così importante per me come lo era una volta. Penso solo che non abbiamo ancora trovato la formula corretta.

Reznor spiega che il suo ruolo ad Apple è una evoluzione di quello ricoperto in precedenza a Beats. Reznor, ovviamente, non ha spiegato in dettaglio su cosa sta lavorando, ma ha confermato di stare lavorando a “qualcosa di creativo che non è produrre musica”, ma è invece legato alla distribuzione musicale.

Beats è stata comprata da Apple, e loro hanno espresso un interesse in me per il design di alcuni prodotti in collaborazione con loro. Non posso scendere nei dettagli, ma ho l’impressione di essere in una posizione unica dove loro possono trarre beneficio dalla mia collaborazione con loro. Questo significa che dovrò ridimensionare il mio impegno nella creazione di musica. Anche questo è un lavoro che ha a che fare con la musica, anche se non è legato alla scrittura di brani.

[via]