Tim Cook sottolinea il ruolo di iPad nell’ecosistema Apple mentre gli investitori dubitano

di Lorenzo Paletti Commenta

iPad vende sempre meno, eppure Tim Cook è convinto che il dispositivo abbia un ruolo fondamentale nel grande progetto di Apple: quello di attirare nuovi utenti nella piattaforma di Cupertino, chiudendoli nel sistema di App Store, Mac e iPhone che permetterà all'azienda di aumentare i profitti.

14610-10270-ipadpro-pencil2-l

Gli investitori di Wall Street sono piuttosto scettici riguardo il mercato dei tablet, le cui vendite sono in declino da un pezzo. Ma Tim Cook non si è fatto scoraggiare, e durante la conference call per la presentazione dei risultati di Cupertino ha chiesto apertamente:

Nessuno qui intende parlare di iPad?

Quando nessun investitore gli aveva parlato del tablet di Apple. E la cosa è normale, considerato che le vendite di iPad sono diminuite del 20% rispetto allo scorso anno, arrivano a 9.8 milioni di dispositivi venduti, per un totale di “soli” 4.3 miliardi di dollari di profitto contro, ad esempio, i 5.7 milioni di unità x 6.9 miliardi di dollari guadagnati con la vendita di Mac.

Nonostante questi dati, Cook sostiene che iPad rimanga un importante pezzo della strategia di Apple, capace di attrarre un grande numero di utenti che utilizzano con iPad per la prima volta un dispositivo dell’azienda di Cupertino, in particolare nei mercati in crescita.

Cook ha spiegato come in Cina il 40% delle persone che hanno comprato un iPhone non hanno mai usato un prodotto Apple prima. E come se non bastasse, per il 68% degli acquirenti cinesi, iPad è stato il primo tablet.

Apple si vanta spesso di quanto resistente sia la sua piattaforma. Una volta entrati nel circuito di Cupertino è difficile uscirne, e Cook crede che il ruolo di iPad sia paragonabile a quello avuto da iPod un tempo. Il dispositivo che vende a chi non ha mai avuto un prodotto Apple ed è in grado di convincere della bontà dei prodotti dell’azienda di Cupertino.

Il CFO Luca Maestri ha anche aggiunto che secondo i dati rilasciati proprio in questi giorni da ChangeWave, il 97% degli acquirenti di un iPad Air 2 sono soddisfatti del loro tablet. Staremo a vedere se il lancio di iPad Pro aiuterà a crescere le stagnanti vendite di iPad che non sembrano preoccupare i dirigenti di Apple.

[via]