The Loop Magazine: Dalrymple ci prova su Newsstand

di Lorenzo Paletti Commenta

Jim Darlymple non è l’ultimo arrivato. Potreste conoscere il suo nome come autore di The Loop, uno dei più celebri siti di news a tema Apple, che gli è valso anche una certa simpatia tra i corridoi di Cupertino. Darlymple, infatti, non è solo tra i giornalisti più coccolati da Apple, ma anche l’autore dei famosi post monosillabo di conferma (o smentita) dei rumor riguardanti l’azienda fondata da Jobs. Ora Jim cerca di fare un passo ulteriore, presentando il quindicinale The Loop Magazine per iPad.

Darlymple, noto per avere una accuratezza prossima al 100% quando si tratta di rumors in arrivo dalla Silicon Valley, racconta di essere stato tra i primi a credere che il web potesse essere il punto di svolta per il giornalismo, ed è ora convinto che il formato di distribuzione imposto su iPad da Newsstand sia il futuro dell’informazione.

The Loop Magazine è un periodico quindicinale i cui contenuti sono disponibili esclusivamente su Newsstand. Contrariamente alla quasi totalità delle riviste disponibili sulla piattaforma di Apple, The Loop pubblica articoli scritti appositamente per la rivista, e non pezzi pubblicati in precedenza su Internet e riciclati per gli utenti di iOS (come accade, per esempio, come Distro, la rivista di Engadget che si limita a fare un riassunto delle migliori notizie della settimana in un formato piacevole da leggere):

Ho cercato di resistere a qualsiasi compagnia digitale da quando abbiamo venduto la compagnia [MacCentral ndr]. Dal 1999 al 2013, ci sono state diverse piattaforme per la pubblicazione digitale che permettevano di creare un sito e metterlo in qualche forma di rivista, ma nessuna mi sembrava avere senso. Ora, avanti 20 anni dopo la mia partenza, c’è Newsstand… Sono convito che questa sia la prossima grande evoluzione della pubblicazione digitale, il prossimo passo in avanti. Non sarà l’ultimo, ma il prossimo. Sono convinto che questo sia il posto dove devo pubblicare qualcosa come The Loop Magazine.

 

The Loop Magazine Cover

[via]