Steve Jobs ci ha lasciato

di Redazione 38

Bandiere a mezz'asta al Campus di Cupertino

Non ci sono parole per descrivere la tristezza che ci ha colto nell’apprendere che Steve Jobs non è più fra noi. Il co-fondatore di Apple alla fine non ce l’ha fatta ed è morto ieri, 5 ottobre 2011. Aveva 56 anni. Nelle prossime ore si leggeranno senza dubbio decine di migliaia di parole su di lui ma adesso è troppo presto per qualsiasi considerazione. Di seguito la traduzione del del messaggio che Tim Cook ha inviato ai dipendenti per dare il triste annuncio.

Team,
devo condividere con voi una notizia molto triste con tutti voi. Steve è spirato quest’oggi.
Apple ha perso un genio creativo e visionario e il mondo ha perso uno straordinario essere umano. Quelli fra noi che sono stati abbastanza fortunati da conoscere e lavorare con Steve hanno perso un caro amico e un mentore ispiratore. Steve lascia un’azienda che solo lui avrebbe potuto costruire e Apple sarà per sempre fondata sul suo spirito.

Stiamo mettendo a punto una celebrazione della straordinaria vita di Steve per i dipendenti Apple che avrà luogo presto. Se volete condividere i vostri pensieri, ricordi e condoglianze nel frattempo potete semplicemente inviare una email a [email protected]

Non ci sono parole per descrivere a pieno la nostra tristezza per la morte di Steve o la nostra gratitudine per l’opportunità di lavorare con lui. Continueremo a ricordarlo e a rendergli onore dedicando noi stessi alla continuazione del lavoro che lui amava così tanto.

Tim

Il pensiero va alla moglie Laurene e ai figli, che sono stati con Steve fino all’ultimo momento. La famiglia ha diramato un breve comunicato per ringraziare anticipatamente tutti coloro che si uniranno al cordoglio e per chiedere il rispetto della propria privacy in questo momento di lutto.
Le reazioni “illustri” alla notizia sono già numerosissime. Fra gli altri hanno pubblicato una dichiarazione pubblica il Presidente Obama, Bill Gates, Larry Page, Sergey Brin, Mark Zuckerberg, Michael Dell.

Addio Steve. Hai reso il mondo migliore. Ci mancherai.