Snapchat: con l’ultimo aggiornamento è possibile guardare uno snap più di una volta

di Lorenzo Paletti Commenta

13.12.20-Snapchat

Snapchat, l’applicazione più calda del momento (e di maggior valore, viste le offerte di Google e Facebook) si aggiorna e giunge alla versione 6.1. L’importante aggiornamento include funzioni richieste a gran voce dagli utenti, come la possibilità di aggiungere filtri agli scatti fotografici, ma soprattutto cambia il modo in cui è possibile usufruire delle immagini condivise, che possono ora essere visualizzate per più di 10 secondi, più di una volta.

La funzione si chiama Replay, e una volta effettuato l’aggiornamento sarà possibile rivedere un singolo snap per una sola volta al giorno. Questo significa che ogni scatto inviato potrà essere visto non più una volta, ma due volte prima che venga definitivamente cancellato. Vale la pena sottolineare che Replay non rende Snapchat una sorta di Instagram o Vine. Rimane infatti comunque fissato un limite di re-play (due) che è possibile eseguire per ogni scatto fotografico e ogni video condiviso. Anche il tempo di visualizzazione degli snap rimane fissato al solito massimo di 10 secondi.

I nuovi filtri consentono invece di aggiungere interessanti metadati alle funzioni, inclusi l’ora, la temperatura e la velocità alla quale il dispositivo si stava muovendo quando l’immagine è stata scattata. Gli smart filter possonoe ssere selezionati scorrendo verso destra e sinistra dopo avere scattato uno snap, e a questi si aggiungono tre filtri “classici”: bianco e nero, sepia e il non meglio precisato vintage.

E se siete veri amanti degli auto-scatti (e se non lo siete non potete dirvi veri utenti di Snapchat) l’applicazione illumina ora di bianco lo schermo del dispositivo per risolvere l’assenza di flash abbinato alle fotocamere frontali. Tutte le funzioni possono essere attivate visitando il menu Impostazioni, Servizi Aggiuntivi. L’aggiornamento è, come l’applicazione, gratuitamente disponibile per tutti su App Store.

[via]