(RED): Mac Pro e EarPods aggiudicati da Tony Fadell, padre di iPod?

di Lorenzo Paletti Commenta

fadellwithmacpro

Lo scorso mese, (RED) ha tenuto un’asta di beneficenza a Sotheby con pezzi di design scelti da Jony Ive e Marc Newson. Tra gli oggetti creati per l’asta c’erano anche un Mac Pro di nuova generazione colorato di rosso e un paio di auricolari EarPods completamente ricoperti d’oro. Chi ha messo le mani su questi due oggetti, battuti complessivamente per oltre un milione di dollari? Pare sia stato Tony Fadell, il papà di iPod e fondatore di Nest.

Stando a un paio di immagini del fotografo Kevin Abosh, Fadell si sarebbe aggiudicato i due pezzi da collezione. Mac Pro è stato battuto per 977 000 dollari, mentre gli auricolari sono stati battuti a 461 000. Altri oggetti venduti all’asta includono un pianoforte di Steinway & Sons (1 925 000 dollari) e una bottiglia di Dom Perignon 1966 con una etichetta rossa personalizzata (93 750 dollari).

Il Mac Pro e gli auricolari sono due dei preziosi oggetti disegnati in esclusiva da Ive, e non semplicemente selezionati e modificati, come la maggior parte dei prodotti che sono stati battuti all’asta. E considerato che non verrà venduto prima della metà del mese, Mac Pro è persino una delle pochissime unità disponibili, e probabilmente la prima a finire nelle mani di un utente e non di un dipendente Apple.

BbNWvhKCUAAwHU_

Fadell, infatti, ha lasciato Apple alcuni anni fa per darsi alla realizzazione di dispositivi per la casa domotica. Il suo primo prodotto, Nest, è un termostato intelligente che riconosce il comportamento degli abitanti della casa e regola automaticamente la temperatura in base alle esigenze. A Nest è seguito il lancio, negli scorsi mesi, di Protect, un rilevatore di fumo altrettanto smart.

Non ci sono conferme riguardo l’acquisizione di MacPro e EarPods da parte di Fadell, ma queste foto sembrano lasciare pochi dubbi.

[via]