Le prime Apple TV arrivano agli sviluppatori

di Giovanni Ferlazzo Commenta

È iniziata la distribuzione dei primi developer kit della nuova Apple TV per gli sviluppatori. Pioggia di immagini e testimonianze su Twitter.

All’inizio della scorsa settimana è iniziata la distribuzione dei primi kit per lavorare alla nuova Apple TV per gli sviluppatori  che hanno partecipato alla speciale lotteria indetta dal colosso statunitense, in concomitanza con l’evento di presentazione. Il prossimo set-tob box di casa Cupertino debutterà con un sistema operativo inedito, tvOS, che darà modo ai developer di creare giochi e applicazioni specifiche per l’apparecchio.


nuova apple tv dev kit

Già un numero importante di sviluppatori ha ricevuto il kit, come testimoniano le tante fotografie pubblicate in questi giorni su Twitter. I fortunati vincitori del concorso organizzato da Apple lo stesso giorno in cui è stata presentata la nuova Apple TV – il 9 settembre insieme alle nuove famiglie di iPhone e iPad Mini e all’inedito iPad Pro – hanno potuto ricevere il kit in modo totalmente gratuito, fatta eccezione per il dollaro simbolico richiesto per verificare indirizzo di spedizione e fatturazione.

È una notizia importante per tutti coloro che fossero interessati all’acquisto del set-top box, cui lancio è previsto entro la fine di ottobre anche in Italia. Si potranno avere infatti considerazioni sull’inedito sistema operativo derivato dalla piattaforma iOS, sul funzionamento dei primi giochi e applicazioni, sull’effettiva bontà dei miglioramenti hardware garantiti e in generali pareri sulle qualità di questa nuova e ambiziosa Apple TV.

Si ricorda che tra le principali novità del prodotto di casa Cupertino si segnalano l’inserimento di un processore Apple A8, 2 GB di RAM, il nuovo sistema operativo già accennato, tvOS, che include supporto ai comandi vocali tramite Siri e un App Store proprietario e un telecomando rinnovato chiamato Siri Remote. Per quanto riguarda i prezzi relativi al mercato italiano non ci sono ancora conferme ufficiali: è certo tuttavia che Apple TV sarà disponibile in due differenti tagli di memoria, rispettivamente da 32 e 64 GB. Il costo sarà probabilmente di 149 e 199 euro a seconda del modello acquistato.

[via]