Pebble Time Steel è Pebble Time in acciaio

di Lorenzo Paletti Commenta

Pebble annuncia Pebble Time Steel, la versione in metallo del nuovo Pebble Time. Schermo a colori e batteria in grado di durare 10 giorni sono le due caratteristiche principali. Oltre ad un corpo in acciaio inossidabile.

B_LRUs4UwAE2miw.jpg-large

Pebble ha annunciato qualche giorno fa la seconda generazione del suo celebre orologio. Pebble Time ha uno schermo a colori e una batteria che gli permette di durare 7 giorni con una carica completa. Ieri Pebble è tornata sull’argomento annunciato Pebble Time Steel, la versione in metallo dello stesso dispositivo (che, nelle immagini promozionali, ricorda Apple Watch).

Pebble Steel Time costerà 70$ in più di Pebble Time (250$ per chi sborserà i soldi su Kickstarter, 300$ per chi lo acquisterà una volta che avrà raggiunto la produzione di massa e sarà disponibile sul mercato). Si tratta di un prezzo di poco inferiore alla fascia base di Apple Watch (che negli Stati Uniti, nella versione Sport, sarà venduto a 350 dollari).

Il nuovo modello di Pebble Time offre una batteria più longeva rispetto alla controparte in plastica, raggiungendo i 10 giorni di autonomia. L’orologio è prodotto in acciaio inossidabile e viene venduto con un cinturino in pelle completo di fibbia in acciaio inossidabile.

L’orologio sarà disponibile in tre versioni: argento con un cinturino in metallo, nero con un cinturino in pelle nera, e oro con un cinturino rosso. Chi ha già effettuato una offerta su Kickstarter per Pebble Time può aggiungere la differenza e prenotare fin da subito un Pebble Time Steel, che dovrebbe arrivare sul mercato il prossimo luglio.

Pebble ha anche annunciato il progetto “smartstraps”, che permette agli sviluppatori di creare cinturini dotati di elettronica. In questo modo sarà possibile sviluppare una applicazione, ad esempio, per monitorare il battito cardiaco di un utente, e sondare quel battito con un cinturino dotato del sensore necessario.

Le API necessarie a interagire con i cinturini non sono ancora disponbili, e l’azienda sostiene che saranno disponibili alcuni mesi dopo il lancio di Pebble Time.

[via]