Nuova strategia di Apple per le piccole imprese

di Gospel Quaggia Commenta

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Apple vorrebbe adottare una nuova strategia all’interno dei suoi Retail Store che le consenta di attirare e fidelizzare le piccole imprese locali come nuovi clienti, grazie proprio alla capillarità raggiunta con i quasi 300 store sul territorio.

Questa nuova strategia includerebbe l’assunzione di nuove figure professionali specializzate nell’offrire l’adeguato supporto al nuovo tipo di clientela. Un’operazione mirata quindi, nata dalla crescente richiesta rilevata da Apple in questo ambito.

Il supporto riservato alle grandi aziende e alle agenzie governative resterà in mano ai team specializzati di Cupertino, mentre delle piccole e medie imprese si occuperanno i Retail Store.

A parte il fatto che nessuna conferma è arrivata da parte di Apple, solo il tempo rivelerà la bontà di questa eventuale mossa. Sicuramente, a livello di offerta, i tempi sono maturi già da qualche tempo per l’introduzione di sistemi basati su Mac OS X (Server e Client) nelle aziende.

Ma questo è un parere personale, voi che ne dite?

[via | MacRumors | WSJ]