NPD: Apple venderà 4,3 milioni di Mac in questo trimestre

di Luca Iannario Commenta

Secondo quanto riportato da una nuova indagine condotta da NPD, l’ultimo trimestre dell’anno solare potrebbe permettere ad Apple di stabilire un nuovo record per le vendite di Mac. Per la prima volta, infatti, l’azienda di Cupertino potrebbe arrivare a vendere circa 4,3 milioni di computer, superando la soglia dei quattro milioni.

In base ai nuovi dati rilasciati dall’NPD Group e analizzati da Gene Munster, Apple sarebbe in grado di vendere tra 4,1 e 4,3 milioni di Mac durante il trimestre corrente, approfittando anche della forte domanda per le festività natalizie. Le vendite di Mac nei soli Stati Uniti sono aumentate del 20% anno su anno nei primi due mesi del trimestre.

Munster, coerentemente rispetto alle aspettative di altri esperti di Wall Street, prevede vendite per 4,2 milioni di unità durante l’ultimo trimestre dell’anno solare, sottolineando come le vendite in tutto il resto del globo abbiano addirittura un tasso di crescita superiore a quello degli USA; questo significa che Apple potrebbe concludere il 2010 con una crescita tra il 22 e il 28% anno su anno.

Con questo andamento, l’azienda di Cupertino dovrebbe riuscire a superare di gran lunga le vendite di computer effettuate durante l’ultimo trimestre (che ammontavano a quasi 3,9 milioni di unità). Occorre considerare anche che questo è il primo trimestre da quando sono stati presentati i nuovi MacBook Air. Secondo Munster, Apple venderà mezzo milione di portatili ultra-sottili (circa il 12% del totale), poco meno della metà rispetto agli 1,2 milioni di iMac.

Anche per quanto riguarda il settore musicale, le vendite di iPod sono lieve crescita, nonostante in precedenza era stata prevista una flessione di circa 8 punti percentuali.

[via]