Nel 2013 i tablet Android hanno superato iPad

di Lorenzo Paletti 1

ipad mini ifixit teardown

È tutto finito. Il vantaggio di Apple su Android nel mercato tablet è svanito nel corso del 2013. Parola di Gartner, che aveva previsto qualche anno fa il dominio di Apple nel settore tablet fino al 2015. La compagnia si  però dovuta ricredere in queste settimane, mentre pare evidente che nel 2013 il 62 percento dei tablet venduti funzionasse grazie ad Android.

iOS, al contrario, si è dovuto accontentare di 36 miseri punti percentuali. Il sistema operativo di Google è salito così in prima posizione, dominando il mercato dei tablet (per numero di dispositivi, venduti, almeno) grazie alla proliferazione di dispositivi economici e dagli schermi più piccoli rispetto ad iPad. Almeno così la pensa Gartner, che sostiene anche il ruolo fondamentale di Nexus 7 in questo sorpasso.

L’altro vincitore, secondo lo studio di Gartner, è Samsung. La quota di mercato del produttore coreano è salita del 336% nel 2013, raggiungendo il 19,1 percento del mercato tablet. Non c’è dubbio che si tratti di una fetta ancora piccola rispetto a quella che si trova nel piatto di Apple (36%) ma tra i produttori di tablet Android, Samsung la fa da padrone. Microsoft, dal canto suo, ha visto una modesta crescita nel settore. I tablet Windows 8 hanno occupato solo il 2,1 percento del mercato nel 2013, nonostante il tentativo di Redmond di disintegrare iPad con il suo Surface.

Ovviamente bisogna ricordare che grandi vendite non corrispondono necessariamente ad altrettanto grandi profitti. Apple si è fatta un nome non solo per i prodotti di qualità, ma anche per il guadagno che riesce a ottenere su ogni dispositivo venduto. Se è vero che iPhone ha solo una piccola fetta di tutti gli smartphone venduti, è anche vero che Apple, da sola, incassa più della metà dei profitti di tutta l’industria. Non saremmo stupiti se la stessa cosa stesse succedendo nel settore tablet, dove le “vendite” Android sono molto probabilmente calcolate sui dispositivi spediti dai produttori ai rivenditori.

UPDATE: Probabilmente i dati di Gartner vanno presi con le pinze. Apple, che è l’unica del settore a riportare il numero di device realmente venduti ai consumatori, ha registrato nel corso del 2013 vendite di iPad per 74 milioni di iPad (quattro in più rispetto a quelli “stimati” da Gartner). Mentre i dati di Samsung e Android è confermato che riguardano solo i dispositivi consegnati ai canali di distribuzione, e non effettivamente venduti.

[via]