MacBook in omaggio a scuola

di Paolo Petrone Commenta

eduhome030207.jpg

Nelle nostre continue passegiate nel web, scopriamo sul Kansas City Star che una fornitura personalizzata di circa 5.000 unità di MacBook è stata distribuita in diverse scuole di Kansas City e della Louisiana sud-occidentale per far fronte alle necessità di studenti che lamentavano la non disponibilità di un computer a casa.

Al di là del notare l’estrema differenza del sistema scolastico statunitense rispetto a quello italiano (noi cose simili ce le sogniamo), la particolarità di questi computer è la presenza di un adesivo indistruttibile che li contraddistingue come proprietà delle diverse scuole.

E a questo adesivo si aggiunge la presenza di un trasmettitore Gps e di un dispositivo capace di distruggere l’hd in caso di furto.

macbook regalati a scuola

Come sottolinea MacWorld, non è noto se questi dispositivi siano stati inseriti direttamente dalla Apple o da sviluppatori indipendenti su richiesta delle scuole. Tra le tante possibilità c’è anche quella che si possa trattare di esperimenti condotti da Apple e che in un futuro prossimo potremo avere anche sui nostri computer.