Nuovo MacBook da 12”: arriva a cavallo tra il 2014 e il 2015

di Lorenzo Paletti Commenta

Apple vuole dismettere i suoi MacBook Air e sostituirli con un nuovo modello ancora più sottile da 12'' (dotato di Retina Display)? Sembra di sì.

macbook_air_2013_3-800x270

Apple lancerà un nuovo MacBook a cavallo tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo. La notizia sembra ormai cosa certa, e in queste ore è arrivata anche la conferma della (non sempre affidabile) fonte asiatica Digitimes. Secondo quanto riportato dalla testata, Apple avrebbe già avviato una produzione su piccola scala per verificare i pezzi e il processo produttivo, mentre il computer dovrebbe arrivare negli Apple Retail Store entro la fine dell’anno o, al più tardi, nei primi mesi del 2015.
Sono mesi che sentiamo parlare dei progetti di Apple per il lancio di un MacBook con display da 12 pollici. Il dispositivo dovrebbe montare un display Retina, e sostituirsi contemporaneamente ai due modelli di MacBook Air da 13 e 11 pollici, fornendo una sorta di soluzione intermedia ai due ultrabook di Cupertino attualmente in vendita.
Non è chiaro, però, se i due MacBook Air ora disponibili rimarrano in vendita (magari con un Retina Display) oppure se verranno definitivamente sostituiti dal nuovo MacBook (che non è ancora chiaro se si chiamerà Air).
Lo scorso mese erano circolate voci riguardo l’avvio della produzione nel terzo trimestreo di quest’anno. Altre voci (come quelle dell’autorevole analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo) indicano come certa la presenza di un Retina Display sul portatile, mentre l’utente ben informato di un forum cinese aveva scritto che il nuovo MacBook avrebbe avuto un profilo ancora più sottile, introducendo un nuovo trackpad senza clic e un nuovo sistema di raffreddamento privo di ventole.
Se Apple sta realmente cercando di lanciare questo nuovo computer entro la fine dell’anno (come ormai sembra certo, considerate le diverse fonti che hanno supportato la notizia) è possibile che l’hardware venga svelato a un evento durante il mese di ottobre, quando Apple dovrebbe anche introdurre una nuova generazione di Apple TV e il tanto vociferato iWatch.
[via]