Mac OS X 10.5.5: nuova seed agli sviluppatori

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Apple ha rilasciato ieri una nuova seed (9F9) di Mac OS X 10.5.5 agli sviluppatori, ad una settimana di distanza dalla distribuzione della precedente versione preliminare (9F5) ad un gruppo ristretto di sviluppatori. L’ultima realease ha aggiunto un buon numero di bug fixes, portando il totale delle correzioni al codice del nuovo update di Mac OS X a più di 100.

A differenza dell’ultima seed rilasciata, questa versione può essere installata su qualsiasi Mac, anche quelli con grafica integrata che avrebbero creato problemi con la precedente versione test di Mac OS X 10.5.5. Apple ha chiesto agli sviluppatori di concentrare i propri test su 24 core services, mentre in occasione della release della precedente seed i core service interessati erano solo 18. I sei elementi in più su cui i beta tester dovranno puntare i riflettori sono i Directory Services, la gestione dei Fonts, mDNSResponder, la Condivisione Schermo e X11.

I bug fixes di questa nuova seed hanno interessato la stampa della Rubrica Indirizzi, alcuni problemi di sincronizzazione fra la Rubrica e iCal e alcuni bug che interessavano gli accounts IMAP su Mail. La nuova release di Mac OS X 10.5.5 non è attesa prima di ottobre.

[via]