Lo spot del Galaxy Gear copiato da quello di iPhone?

di Pasquale Cacciatore Commenta

samwatch_610x337

Nuova avventura nell’infinita storia fatta da tanto astio e poco amore tra Samsung ed Apple: questa volta il dito è stato puntato contro l’azienda coreana, colpevole (forse) di aver copiato i primi spot di iPhone per pubblicizzare il suo nuovo Galaxy Gear.

Andiamo con ordine: il Galaxy Gear, ovvero l’orologio intelligente di Samsung, è stato presentato circa un mese fa; il prodotto, che si interfaccerà con i dispositivi Android (per ora, solo Galaxy Note 3 e nuovo Note), è stato pubblicizzato con alcuni importanti spot rilasciati nei scorsi giorni dall’azienda coreana.

In una delle pubblicità si vedono alcuni famosi personaggi del mondo del cinema e dei cartoni animati intenti a parlare con i loro orologi; nel minuto del video scorrono vare facce famose, tra cui quella di Fred Flinstone e di Capitan Kirk della USS Enterprise.

Una pubblicità che, però, richiama tantissimo uno dei primi, celebri spot di iPhone: era il 2007, ed Apple realizzò una campagna pubblicitaria con un video della durata di trenta secondi in cui erano montati insieme tante clip in cui celebrità cinematografiche rispondevano al telefono con il loro “Hello?”. Guarda caso, fra i tanti personaggi dello spot di Apple appare anche Betty Rubble dei Flinstones.

Insomma, è evidente che i creatori della campagna pubblicitaria del Galaxy Gear abbiano volutamente preso il primo spot di Apple come punto di riferimento per la pubblicizzazione del loro prodotto; la differenza, tuttavia, sta nel fatto che manca al Galaxy Gear quell’atmosfera d’attesa e di innovazione che contraddistingueva invece iPhone sin dalle prime campagne pubblicitarie.

[via]