Jailbreak Untethered iOS 8.3 disponibile per Windows

di Lorenzo Paletti Commenta

Dall'Asia arriva un tool per eseguire il jailbreak di iOS 8.3 tramite Windows. Il tool funziona con iPhone, iPad e iPod touch.

iOS-8.3-Jailbreak-TaiG

Il team di sviluppatori cinesi TaiG ha rilasciato un tool per effettuare il jailbreak di iOS 8.3 su macchine Windows. Il jailbreak funziona sia su iPhone che su iPad e iPod Touch.

TaiG avvisa che alcuni tweak del jailbreak non sono compatibili con iOS 8.3. Questo è dovuto al fatto che Jay Freeman (noto nella comunità con il nickname di Saurik) deve ancora aggiornare il Cydia Substrate e il Mobile Substrate perché siano compatibili con il jailbreak. Il tool per eseguire il jailbreak è attualmente disponibile solo per OS X.

Il jailbreak di iPhone, iPad e iPod touch permette di installare sul dispositivo applicazioni di terze parti non confermate da Apple, come tweak, mod, temi personalizzati, utilities e altri contenuti (chiamati packages) da Cydia. Cydia è sostanzialmente un App Store alternativo a quello di Apple ed accessibile esclusivamente dai dispositivi jailbroken.

Se avete intenzione di avventurarvi nel magico mondo del jailbreak fate attenzione. Il nostro consiglio è di partire con un backup del vostro dispositivo su iCloud o iTunes. Durante il processo di installazione qualcosa potrebbe infatti andare storto, e avere una copia di tutti i vostri dati potrebbe essere l’unico modo con il quale sarete in grado di ripristinare il vostro dispositivo.

TaiG offre altre informazioni riguardo il jailbreak sul suo profilo Twitter, dove ha anche pubblicato una serie di istruzioni passo passo che accompagnano l’utente nel processo di jailbreak.

Per anni il jailbreak è stata la strada scelta da molti utenti per aggiungere nuove funzioni ad iPhone. Mentre Android poteva offrire ai suoi utenti funzioni come un centro notifiche organizzato e la possibilità di personalizzare in ogni dettaglio la home del dispositivo, lo stesso non si può dire di Apple, che in questi anni ha fatto di tutto per recuperare terreno (e tappare ogni falla in iOS in modo da rendere impossibile il jailbreak).

[via]