Google acquisisce BumpTop 3D Desktop Environment

di Luca Iannario 8

Durante lo scorso weekend, i dirigenti di Google hanno lavorato per l’acquisizione della società che ha realizzato BumpTop 3D, un software molto originale che permette di trasformare la vostra scrivania in un ambiente tridimensionale.

BumpTop, del quale solo recentemente è stato realizzato il porting per Mac OS X (nasce, infatti come software per Windows) modifica la scrivania del Mac da 2D in 3D, offrendo la possibilità di impilare i documenti uno sopra l’altro, appendere foto sulle pareti, scrivere post-it e attaccarli dove volete e nello stesso tempo usare le funzioni del sistema operativo come Exposé, Spaces e QuickLook.

Come si può leggere sul sito ufficiale (attraverso il comunicato datato 30 aprile 2010), “Oggi abbiamo un grande annuncio da fare: siamo contenti di annunciare che siamo stati acquisiti da Google! Questo significa che BumpTop (sia per Windows che per Mac) non sarà più disponibile per la vendita. Inoltre, non sono previsti ulteriori aggiornamenti del prodotto.”

Navigando sul sito, scopriamo che solo i clienti di BumpTop Pro (la versione a pagamento) continueranno a ricevere regolarmente il supporto comunicando la loro licenza. Per tutta la settimana corrente, BumpTop Free sarà disponibile per il download gratuito a questo indirizzo. Non essendo chiari quali siano i progetti di Google a riguardo, se avete voglia di provare questa applicazione, vi consiglio caldamente di scaricarla finché è possibile.

L’annuncio è introdotto da un ringraziamento a tutti coloro che hanno supportato lo sviluppo dell’applicazione in qualsiasi modo. “Più di tre anni fa, abbiamo cambiato nettamente il modo in cui le persone utilizzano il proprio desktop. Siamo davvero grati per tutto il vostro supporto nel tempo – non soltanto economico ma anche attraverso i messaggi incoraggianti da parte di persone che hanno trovato BumpTop utile, fonte d’ispirazione e solo davvero divertente.”

[via]