Firefox arriva su iPhone e iPad

di Lorenzo Paletti 1

Un bug ha colpito in queste ore il Mac App Store impedendo l'apertura di applicazioni recentemente scaricate o aggiornate, ma potrebbe essere arrivata troppo tardi in un gioco già dominato da Google e Apple.

firefox-ios

Dopo mesi di test, Mozilla ha finalmente lanciato Firefox per iOS su App Store. Il browser è disponibile gratuitamente su App Store. Basato su WebKit, Firefox per iOS è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch, e utilizza il solito linguaggio visivo di Firefox, oltre alle funzioni Intelligent Search, Firefox Accounts, Visual Tabs e Private Browsing su iOS 9 o successivo.

Queste funzioni saranno comode a chi utilizza già Firefox sul proprio Mac. Intelligent Search permette di ottenere suggerimenti nei risultati e di avviare una ricerca rapida su Google, Bing, Yahoo, Amazon, DuckDuckGo, Twitter, Amazon e WordPress. Il Firefox Accounts consente invece di sincronizzare i propri dati di navigazione e preferiti su vari dispositivi (a patto di usare Firefox anche sugli altri device). La navigazione privata, come al solito, consente di navigare privatamente sulla rete mantenendo nascosta la propria identità, non salvando cookies e cronologia.

Firefox è stato (almeno un tempo) il browser più utilizzato per PC e Mac, ma ha perso di molto incidenza sul mercato dal lancio di Google Chrome, avvenuto verso la fine del 2008. Firefox è il quarto desktop per PC più utilizzato nella maggior parte dei paesi, ma è costretto ad una ristretta nicchia di utenti che non scelgono di utilizzare Chrome, Internet Explorer e Safari.

Mozilla si era originariamente opposta alla creazione di un browser per iOS, a causa delle policy di Apple che richiedevano l’utilizzo di WebKit e JavaScript all’interno di ogni browser per iOS. La compagnia ha però rivisto i suoi progetti per il futuro pianificando il lancio di una app per iOS nel dicembre del 2014. Con un anno di ritardo, Firefox per iOS è finalmente arrivato. Ma forse, in un ecosistema dominato da Google e Apple, è troppo tardi.

[via]