Evasi0n aggiornato con l’ultima versione di Cydia

di Redazione Commenta

Evais0n-7.x-Untether

Quando il jailbreak per iOS 7 degli Evad3rs è stato lanciato, nelle scorse settimane, non era esattamente privo di bug. Il problema, come ammesso anche da Saurik, papà di Cydia, è che gli hacker hanno lavorato al jailbrek in segreto, rilasciando il codice senza avvisare la comunità di sviluppatori che sul jailbreak degli Evad3rs ci lavora. Ora un aggiornamento di Evasi0n permette di risolvere quei bug, e può essere installato senza ripristinare il proprio dispositivo.

Persino il MobileSubstrate, il meccanismo tramite il quale vengono installati i tweak su iOS, non era stato aggiornato per il chip a 64-bit A7, disponibile su iPhone 5s. Questo aveva ovviamente provocato problemi di funzionamento per il software installato che vengono risolti proprio con questo update. Ora non solo MobileSubstrate funziona correttamente, ma è possibile aggiornare il jailbreak sul proprio iDevice, ottenendo così la versione 0.2 di Cydia.

Spiegano gli Evad3rs:

Questo è l’exploit untethered instlalato dal tool per il jailbreak Evasi0n 7. Se hai già effettuato il jailbreak sul tuo dispositivo con Evasi0n 8, questo jailbreak è già stato installato per te.

La versione 0.2 del pacchetto è quella distribuita con Evasi0n 7 1.0.1, rimuove lo splash screen TaiG e aggiunge alcune funzioni che Saurk rilascerò con aggiornamenti futuri agli altri pacchetti. Gli utenti che applicano il jailbreak con Evasi0n 7 1.0.1 hanno già la versione 0.2 di questo pacchetto installato.

Insomma, se non avete già applicato il jailbreak potete installarlo normalmente usando Evasi0n. Se invece avete già installato il jailbreak in precedenza, potete trovare Evasi0n 7.x Untether 0.2 nella tab “Changes” di Cydia.

Ovviamente l’applicazione del jailbreak al proprio iDevice è un procedimento che porterete a termine a vostro rischio e pericolo. Anche se ormai sembra un procedimento più che affidabile.

[via]