I controller per iOS 7 diventano più economici

di Lorenzo Paletti 6

logitechpowershell-800x280

I pad Made For iPhone sono troppo costosi? I produttori dei dispositivi danno la colpa ad Apple e alle sue stringenti regole, ma non c’è dubbio che 100 dollari per un pad di qualità medio bassa sono davvero troppi, soprattutto osservando quello che offre il mercato per le console casalinghe. Ecco perché il prezzo dei primi controller compatibili con iOS sta cominciando a calare.

Logitech ha infatti calato il prezzo del suo iOS 7 MFi controller da 100 a 70 dollari. La mossa arriva solo a pochi giorni di distanza dal calo di prezzo del controller di SteelSeries.

Il controller di Logitech è stato costruito per essere applicato ad iPhone e collegato al dispositivo tramite il connettore Lightning. Il dispositivo, oltre ai soliti controlli, permette anche il collegamento di un paio di auricolari tramite il connettore integrato, e lascia aperto un varco per accedere ai pulsanti di controllo del volume e al pulsante sleep.

Il controller include anche una batteria da 1500mAh che permette di ricaricare iPhone durante le sessioni di gioco. È anche possibile caricare simultaneamente dispositivo e controller collegando quest’ultimo all’alimentazione tramite una presa micro-USB.

Il presso dei controller MFi ha fatto parlare di sé nelle ultime settimane, quando i primi dispositivi sono arrivati sul mercato. I produttori dei controller denunciano però stringenti regole da parte di Apple, che costringe a produrre pad con componenti che provengono da una sola compagnia statunitense.

Apple, al momento, non sembra intenzionata a lanciare un controller con il suo marchio, e l’apertura ai controller di terze parti potrebbe riverlarsi un’ottima tecnica per tastare il terreno in vista di un ampliamento delle funzioni di Apple TV, che oltre a set-top box potrebbe anche diventare piattaforma di gioco.

[via]