Belkin HUB WI-FI: la concorrenza all’Airport Extreme diventa Mac-compatibile

di Paolo Petrone 13

belkinnero

Arriva finalmente la compatibilità anche per Mac del nuovissimo Belkin Hub USB 2.0 Wi-fi.
Questo prodotto, che per molte funzioni ricorda la Base AirPort Extreme Apple (di 179 Euro), sfrutta la connettività 802.11n per condividere senza fili molte periferiche con il vostro Mac.

Ma mentre la AirPort Extreme di mamma Apple vi offre esclusivamente una connessione internet wireless, la possibilità di stampare senza cavi e di condividere un disco rigido esterno USB, Belkin sfrutta la tecnologia Wi-Fi per ampliare queste caratteristiche e offrire la connessione senza fili anche a lettori di schede di memoria, scanner, lettori mp3, web-camera e altoparlanti USB.

belkinconnetivita

Commercializzato inizialmente negli Stati Uniti per un prezzo di circa $130 e con la sola compatibilità Windows, questo prodotto è diventato Mac-compatibile solo alcuni giorni fa. A questo indirizzo troverete la completa descrizione del prodotto e qui invece potrete trovare i software e i drivers di aggiornamento per Mac OS X.
Belkin tuttavia segnala che il software non supporta ancora LEOPARD e che la versione per Mac OS X 10.5 sarà rilasciata a breve.

L’hub USB è compatibile con tutti i router cablati e wireless ma può anche essere belkinrouterutilizzato assieme al router wireless N1 di Belkin (venduto a parte) ottenendo un risultato funzionale ed estetico di sicuro effetto.

L’hub è dotato di una porta Ethernet con relativo cavo, 5 porte USB 2.0 (3 posteriori e 2 anteriori) che consentono di collegare fino a 15 dispositivi con uno o più hub USB multiporta addizionali, alimentatore e manuali utente.
La garanzia del prodotto è di 3 anni dalla data d’acquisto.

belkinretro

Per tutti gli interessati all’acquisto del prodotto sul sito ufficiale dell’azienda sono segnalati tutti i principali rivenditori autorizzati Belkin: Mondadori, MediaWorld, UniEuro, Wellcome, Pc City, Carrefour, Galimberti, SME, FNAC.
Data la novità del prodotto sarà piuttosto difficile reperirlo già tra gli scaffali del vostro negoziante di fiducia, ma presso questi punti vendita autorizzati non dovrebbe essere difficile riceverlo su ordinazione in tempi brevi.

Se anche qui in Italia i prezzi annunciati da Belkin per questo magnifico prodotto rimangono agli stessi livelli del prodotto venduto negli USA, possiamo finalmente affermare che ci ritroviamo di fronte ad ottimi prodotti di concorrenza Mac-compatibili, in grado di offrire funzionalità in più e prezzi più bassi rispetto a quelli di Cupertino.