Beckenbauer sponsorizza Samsung e Galaxy 11 dal suo iPhone

di Lorenzo Paletti Commenta

Galaxy11.aliens

Samsung ama spendere valanghe di quattrini in marketing. E la tecnica sembra funzionare, visto che i dispositivi della compagnia coreana sono i più venduti in ambito Android. Tra le sue campagne pubblicitarie, Samsung ha anche spinto alcune celebrità a tweetare il loro apprezzamento verso i dispositivi Galaxy. Non fosse che Franz Beckenbauer, presidente del Bayern Monaco e vera e propria celebrità nel mondo del calcio, ha inviato il suo tweet da un iPhone.

Solo un mese fa, Samsung aveva mandato un gruppo di attori in tuniche nere ad alcune partite di calcio di Chelsea, Bayern Monaco e Juventus. La compagnia aveva anche acquistato banner pubblicitari negli stadi con il motto WinnerTakesEarth, ovvero I vincitori si prendono la Terra.

Samsung ha scelto Franz Beckenbauer per il ruolo di manager di questi giocatori incappucciati, i Galaxy 11, accompagnato da Lionel Messi. Samsung, che non è nuova a sponsor calcisitici anche in America del Sud, Asia e Africa, ha annunciato a novembre che avrebbe rivelato la storia dei Galaxy 11 tramite i suoi dispositivi mobili e i social network nei mesi a venire:

Attraverso questa caratteristica campagna pubblicitaria, Samsung vuole combinare l’amore universale degli appassionati di calcio ai dispositivi GALAXY. Speriamo che questa campagna stimoli l’immaginazione dei nostri fan.

Galaxy11.121313

La campagna pubblicitaria, però, ha prodotto qualche problema quando Beckenbauer ha pubblicato un tweet dal suo profilo personale con il tag: Twitter for iPhone, che indica che il messaggio è stato inviato dall’applicazione ufficiale di Twitter per il telefono di Apple.

Non è la prima volta che si registra un caso simile. Un dirigente di T-Mobile aveva attirato l’attenzione sui dispositivi di Samsung scrivendo dal suo iPhone 5s, Oprah Winfrey, lo scorso anno, aveva appoggiato Microsoft Surface dal suo iPad, mentre Alicia Keys, “Creative Director” di BlackBerry, aveva appoggiato la sua compagnia da un iPhone.

[via]