Auto elettrica Apple, arriva la conferma del Wall Street Journal

di Giovanni Biasi 1

Conosciuto con il nome in codice di Project Titan, il progetto riguarderebbe lo sviluppo di un'automobile elettrica da parte di Apple. Secondo fonti di Reuters si tratterebbe di un veicolo con pilota automatico.

icar(4)

Ve ne parlavamo qui solo due giorni fa, raccontandovi come diverse fonti parlassero insistentemente dello sviluppo di un’automobile Apple. Beh, oggi arriva una di quelle conferme piuttosto importanti, quella del The Wall Street Journal. La testata parla infatti dei piani di Apple per sviluppare un’auto elettrica: la società di Cupertino avrebbe già centinaia di dipendenti al lavoro su un veicolo elettrico, una sorta di minivan marchiato Apple che al momento sarebbe conosciuto con il nome in codice di Project Titan. L’ampiezza di un team simile fa pensare che Apple abbia intenzioni davvero serie a riguardo, nonostante è evidente che la compagnia si trovi ancora ad uno stadio preliminare di ricerca e sviluppo (e in ogni caso, non è detto che si tratti di un progetto che vedrà effettivamente la luce). 

Apple potrebbe decidere di non procedere con il progetto dell’auto. A parte quello, molte tecnologie usate in un’auto elettrica, come batterie avanzate e strumenti interni, sarebbero utili per altri prodotti Apple, inclusi iPhone e iPad. Capita spesso che Apple si informi su tecnologie e potenziali prodotti, arrivando anche a costruire più prototipi per progetti che non vedranno mai la luce sul mercato. Qualsiasi prodotto avrebbe bisogno di molti anni per essere completato e ottenere le certificazioni di sicurezza.

Alcuni dirigenti Apple sarebbero recentemente volati in Austria per discutere con importanti produttori di automobili di fascia alta, come Magna Steyr, che presumibilmente lavorerebbe con Cupertino se si decidesse di fare effettivamente andare in porto la cosa.

Il progetto sarebbe stato approvato da Tim Cook nel 2014, e sarebbe guidato, secondo le fonti, da Steve Zadesky, ex designer Ford che ora lavora a Cupertino come VP del settore Product Design.

A fornire nuovi dettagli a questa storia ci pensa poi Reuters, che solo qualche ora fa ha pubblicato un pezzo che parla dello sviluppo di self-driving car da parte di Apple, cosa che invece il The Wall Street Journal esclude esplicitamente.

Il gigante della tecnologia Apple sta studiando la produzione di un’auto elettrica con pilota automatico, discutendo attivamente con esperti produttori e fornitori di automobili – è quanto si apprende da una fonte attiva nel settore.

Secondo la fonte, l’azienda di Cupertino, autrice di cellulari, computer e smartwatch, sta studiando la realizzazione di un intero veicolo, non limitandosi allo sviluppo di software o componenti individuali.

Due informazioni che si contraddicono, quindi: da un lato c’è il WSJ che afferma che non si tratterà di self-driving car (settore in cui, tra gli altri, è presente anche Google), e dall’altro c’è Reuters che invece lo dà quasi per certo.

È sicuro che l’ingresso di Apple nel settore automobilistico richiederebbe anni, e che adesso si possa parlare solo di studi interni, per quanto decisi o approfonditi.

Voi cosa ne pensate?

via | Mac Rumors