Arriva l’orologio di Microsoft: sarà simile a Gear Fit

di Lorenzo Paletti Commenta

Microsoft sta lavorando al suo orologio, o meglio: al suo fitness tracker. Sarà simile al Gear Fit di Samsung e arriverà entro la fine dell'anno.

gearfit-1

Anche Microsoft sarebbe pronta a buttarsi nella mischia dei dispositivi da polso. Dopo l’iWatch di Apple, il Galaxy Gear e gli ultimi dispositivi con Android Wear, l’azienda di Redmond avrebbe intenzione di lanciare la sua soluzione indossabile, compatibile con Windows e iOS.
Pual Thurrott è il Jim Darlymple per Microsoft. Secondo quanto scrive il sempre informato blogget, i progetti di Microsoft includerebbero un dispositivo che vorrebbe essere più un device per sportivi che un vero e proprio orologio (un po’ come il Samsung Gear Fit).
Il dispositivo dovrebbe montare diversi sensori in grado di tracciare il movimento dell’utente, oltre a calcolare le calorie bruciate, il battito cardiaco e molto altro. Il dispositivo dovrebbe collegarsi ad un telefono e mostrarne le notifiche sullo schermo, ma contrariamente a Apple e Google, Microsoft starebbe sviluppando la sua piattaforma perché sia compatibile con iOS, Android e, ovviamente, Windows Phone:

Un elemento di differenziazione per Microsoft è legato a qualcosa che non fa nessuna altra piattaforma. Il dispositivo funzionerà con qualsiasi device e non solo con quelli prodotti da Microsoft con la sua piattaforma per smartphone. Mentre i dispositivi di Samsung funzionano solo con i telefoni di Samsung, i device Android Wear funzioneranno solo con i recenti dispositivi Android, iWatch funzionerà quasi certamente solo con iPhone, Microsoft utilizzerà un diverso approccio. Il dispositivo funzionerà con Android, iPhone e Windows Phone.
Stando a Thurrott, il braccialetto di Microsoft non sarà diverso dal Gear Fit di Samsung in termini di design, e dovrebbe costare sui 200 dollari. Il lancio atteso è per il quarto trimestre del 2014, giusto in tempo per fare concorrenza ad iWatch e ai dispositivi di Android (come il delizioso Moto 360). iWatch, nel frattempo, è atteso per il mese di ottobre.
[via]